Il nuovo modo di leggere Napoli

Ritrovata dalla Polizia la bimba americana scomparsa a Salerno tra i mercatini

di / 0 Commenti / 100 Visite / 24 dicembre, 2014

Una bambina americana di sei anni si era smarrita tra la folla di migliaia di persone che ogni giorno, durante questo periodo, si recano a Salerno per ammirare le Luci d’Artista per il consueto giro tra i mercatini natalizi. I genitori della piccola, una volta realizzata la scomparsa della figlia hanno cercato disperatamente di rintracciarla tra la folla, ma invano, procedendo immediatamente con la chiamata al 113.

All’arrivo della Polizia, i genitori hanno fornito un identikit ben dettagliato, descrivendo anche l’abbigliamento della bambina e, mentre i cittadini salernitani si stringevano attorno al dolore e alla disperazione dei genitori, le volanti della Polizia si sono mobilitate per ritrovare la piccola.
Qualche minuto dopo una bimba, che combaciava con la descrizione fornita sia nel vestiario sia nei tratti fisici, è stata rinvenuta  nei pressi di Piazza della Concordia. Con cautela, è stata prima avvicinata e poi tranquillizzata: appena 5 minuti dopo era tra le braccia del padre e della madre.
Ora sono molto serrati i controlli in tutta la zona, specialmente tra i cittadini stranieri: tre rumeni, infatti, che secondo il verdetto di un’udienza avrebbero dovuto allontanarsi per tre anni da Salerno, sono stati denunciati in stato di libertà.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)