Il nuovo modo di leggere Napoli

“Casa Massimo Troisi”: apertura prevista per il 19 febbraio

di / 0 Commenti / 92 Visite / 18 febbraio, 2015

jmkWrUna raccolta di suggestioni, emozioni, cimeli e ricordi adornerà lo spazio destinato a promuovere la conoscenza della figura di Massimo Troisi.

Questo sarà, infatti, lo spirito che animerà Casa Troisi, all’interno dell’appartamento della settecentesca Villa Bruno a San Giorgio a Cremano, città natale dell’artista. La bicicletta de “Il Postino”, gli strumenti musicali che amava far suonare agli amici, il divanetto di casa, le foto alle pareti che lo ritraggono sulla spiaggia coi fratelli: questi alcuni degli oggetti di proprietà dell’indimenticato attore partenopeo che saranno esposti all’interno della location riservata a tenerne vivo il ricordo, la grandezza.

L’apertura della “Casa Massimo Troisi” è prevista per il 19 febbraio: giorno dell’anniversario della nascita dell’attore originario di San Giorgio a Cremano.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)