Il nuovo modo di leggere Napoli

L’Acquachiara crolla in casa: Brescia vince 7-15

di / 0 Commenti / 44 Visite / 30 aprile, 2015

283px-FINlogo.svgNiente da fare per la Carpisa Yamamay Acquachiara Napoli in Gara 1 della semifinale play-off di serie A1; i ragazzi di Paolo De Crescenzo perdono nettamente la prima alla Scandone contro l’AN Brescia per 7-15. Prima fase del match subito in discesa per i lombardi che chiudono con il vantaggio di 1-3, seconda frazione sicuramente più equilibrata che vede i campani accorciare più volte il punteggio, ma gli ospiti si dimostrano in gran forma e chiudono il periodo con un +3, 4-7.

Terza frazione di gioco che ribadisce quanto fatto di buono dal Brescia che riesce ad incrementare di un ulteriore punto e chiudere alla sirena con il vantaggio di 6-10; ultimo periodo, invece, che sembra essere senza storia e Brescia mette a referto altri 5 goal contro l’unico dell’Acquachiara, che fissa il punteggio finale, quindi, di 7-15. Sconfitta che poteva starci data la forza degli ospiti, certo che fa male perdere così nettamente e il mister Paolo De Crescenzo, infatti, non ha nascosto la rabbia derivante dalla prestazione dei suoi, in quanto si aspettava sicuramente un atteggiamento diverso.

Adesso si scenderà in vasca per Gara 2, a campi invertiti, Martedi 5 Maggio, ci si aspetta una gara diversa, all’insegna della grinta e della voglia di sbaragliare i pronostici e cercare quell’impresa che porterebbe la formazione napoletana allal Gara 3.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)