Il nuovo modo di leggere Napoli

“Chi l’ha visto?”: Casamarciano crea una sezione online a tutela dei cani

di / 0 Commenti / 116 Visite / 8 maggio, 2015

beagle-retAnche gli animali godranno del servizio “Chi l’ha visto?”. Il Comune di Casamarciano, in provincia di Napoli, inaugura un sito online su cui sporgere denuncia di scomparsa o richiesta di adozione per cani.

L’assessore alla Sanità Francesco Buono, promuove l’iniziativa a tutela degli animali, nell’area nolana. Pionieri della tutela degli amici a quattro zampe, con la sezione dedicata a Fido, gli amministratori del comune di Casamarciano cercano di  garantire la sicurezza degli animali presenti sul territorio.

Realizzata intanto un’anagrafe canina con microchippatura gratuita. Attesa anche l’elaboazione di un regolamento comunale che tuteli non solo virtualmente, gli animali e i loro proprietari.

Casamarciano offre la possibilità di adottare cani e risolvere il problema dell’abbandono di questi ultimi. In caso di smarrimento canino, il portale offre aiuto e ricerca immediata dell’animale allontanatosi. I cittadini possono infatti denunciare direttamente online la scomparsa del proprio Fido o segnalare un eventuale avvistamento di animale a quattro zampe smarrito.

Sul sito del Comune (http://www. comune.casamarciano.na.it) è consentito accedere ad una finestra interamente dedicata al “Servizio di promozione e tutela della salute degli animali”. La pagina oltre a fornire informazioni sul mondo animale e sulle leggi vigenti a riguardo, offre anche servizi e numeri utili per la loro cura e assistenza.

L’idea nata nell’area nolana, difende i diritti degli animali e sensibilizza il territorio sul rispetto di questi ultimi, perché la città diventi a misura di cittadino, ma anche di amici a quattro zampe.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)