Il nuovo modo di leggere Napoli

Ischia, arrestato maresciallo della Polizia Municipale

di / 0 Commenti / 70 Visite / 26 novembre, 2015

Ischia maresciallo rubava soldiArrestato nei giorni scorsi il maresciallo della Polizia Municipale del Comune di Ischia, Michele Di Fiore Costagliola, in seguito ad un’ordinanza cautelare del GIP.

L’uomo è stato accusato di peculato continuato in danno del Comune per aver sottratto, nel periodo tra il 2011 e del 2015, a quest’ultimo la cifra di ben oltre 87mila euro.
L’incarico, ricoperto dallo stesso, lo vedeva in qualità di addetto all’ufficio contravvenzioni del Comando di Polizia Municipale di Ischia, ma in seguito a determinate indagini svolte dal comando in questione, sono risultati ingenti ammanchi dai proventi delle multe effettuate ai cittadini per aver infranto il codice della strada.

Non appena compresi i risultati delle indagini, il maresciallo si è immediatamente recato presso il centro di salute mentale, in quanto auto-dichiaratosi affetto da “ludopatia”: stando a quanto espresso dal proprio legale, infatti, l’uomo parrebbe aver sottratto tali somme poiché gravemente “drogato” del vizio del gioco d’azzardo.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)