Il nuovo modo di leggere Napoli

Il ” Be Quiet” torna il 21 marzo al Piccolo Bellini

di / 0 Commenti / 92 Visite / 18 marzo, 2016

Luca Di MaioContinua il successo del Be Quiet e grande è l’attesa per il prossimo evento al teatro Piccolo Bellini. Dopo l’ennesimo sold out, infatti, il collettivo di cantautori napoletani, divenuto ormai “fenomeno”, dà appuntamento al 21 marzo alle ore 21.30 per uno spettacolo nuovo e con protagonisti diversi, per questo unico e irripetibile.

Questa volta a salire sul palco saranno Marina Iossi, cantautrice intima e originale che trova nel dialetto un canale preferenziale di comunicazione, Luca Di Maio, autore di veri e propri ritratti emozionali immersi nella musica folk, Giovanni Cinque che, con il progetto “MalaStirpe”, racconta squarci di attualità grazie a una sensibilità fuori dal comune, “Sabba e qualche Incensurabile”, un gruppo che per scelta non è inquadrabile in un genere definito e che trova la sua forza proprio nella libertà di espressione, e The Cotton Fields, un collaudato e trascinante gruppo acustico che racconta il Blues nella sua veste più tradizionale.

Si sono uniti a Giovanni Block in questa folle idea, che li ha portati dall’underground al teatro, Marco D’Anna, Nicola Dragotto, Pierpaolo Iermano, Fabiana Martone, Ciro Tuzzi, Michele De Finis, Raffaele Giglio e Simone Spirito. Questi e molti altri amici ed artisti del collettivo Be Quiet saranno presenti all’appuntamento del 21, che sta diventando, sold out dopo sold out, una realtà musicale e culturale sempre più importante.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)