Il nuovo modo di leggere Napoli

Azzurri al primo posto tra le squadre della Serie A per molti dati di squadra e individuali

di / 0 Commenti / 44 Visite / 18 marzo, 2016

74981_780709058726012_368719023615136721_nNumeri importanti, che attestano la splendida stagione che gli azzurri stanno vivendo: il Napoli è al primo posto, tra le squadre della Serie A TIM 2015/16, per molti indicatori cruciali. Come ad esempio per quelli relativi al possesso palla che è pari a 30 minuti e 34 secondi per partita e all’altezza del baricentro di squadra (58,5 metri).

Di grande rilevanza sono anche i primati relativi a produzione, per match, di giocate utili (120,6), tiri (16,4) e occasioni da gol create (6,8): statistiche che considerano i dati di tutte le partite del campionato in corso e che pongono il Napoli sul gradino più alto del podio. Significativa, inoltre, anche l’eccezionalità dei dati individuali di alcuni azzurri: Jorginho, sino ad ora, in campionato ha collezionato 2.286 passaggi riusciti, un dato che, riferito alla totalità dei passaggi tentati dal centrocampista brasiliano, si attesta all’incredibile media di 90,9%.

Kalidou Koulibaly è il calciatore che, in ogni partita, recupera più palloni (21,5) mentre Raul Albiol è il primo degli azzurri nelle intercettazioni (379 in totale, 12,8 di media a partita).

Fonte: Panini Digital

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)