Il nuovo modo di leggere Napoli

Scampia: spaccio al femminile, due arresti

di / 0 Commenti / 210 Visite / 29 marzo, 2016

scampiaIl volto più femminile della criminalità, quello che esibisce tra i suoi ranghi donne sempre più pronte a ricoprire ruoli storicamente “only for men”, dimostrando la capacità delle donne di rivendicare l’emancipazione della categoria anche nell’ambiente camorristico, emerge e conferma la sua consolidata presenza per merito di un attesti maturato durante la giornata di ieri.

Due donne di Scampia, entrambe incensurate, sono state sorprese con una partita da 25mila euro circa – 1,4 kg circa tra eroina e cocaina – e arrestate  per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti dai carabinieri della compagnia Stella. Giuseppa Roselli, 44enne, e Daniela Nacarlo, 37enne: questa l’identità delle donne coinvolte nel narcotraffico. I militari hanno fatto irruzione in casa della Nacarlo, trovata assieme alla Roselli, rinvenendo una busta di chellophane contenente 245 dosi di cocaina (211 grammi) e 1.017 dosi di eroina (940 grammi). È stata poi perquisita accuratamente l’intera abitazione e sono state rinvenute altre 250 dosi di eroina (252,3 grammi in totale).

Lo smercio delle dosi al dettaglio avrebbe fruttato alle due incensurate oltre 25mila euro. Le due donne sono state portate nel carcere femminile di Pozzuoli.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)