Il nuovo modo di leggere Napoli

Penelope Cruz regina per un giorno alla Reggia di Caserta

di / 0 Commenti / 171 Visite / 15 maggio, 2016

BRITAIN-ART-CINEMA-THE COUNSELORRegina indiscussa della Reggia di Caserta, Penelope Cruz ha calcato il suolo dello splendido edificio vanvitelliano, restandone sedotta. La testimonial dell’azienda Carpisa-Yamamay, marchio campano di accessori e intimo fondato dal cavaliere Luciano Cimmino, ha lavorato nella location regale casertana, in vista della campagna pubblicitaria per la nuova collezione del brand di accessori moda.

Protagonista di uno shooting fotografico blindato, l’attrice spagnola ha passeggiato tra le stanze reali della Reggia, arrivando fino al parco e al giardino inglese. Chiuse per alcuni minuti alla visita, le sale dell’Ottocento e del Settecento, che hanno ospitato il passaggio della Cruz, sotto gli sguardi vigili ed attenti dei vertici dell’azienda campana.

La stessa location, elevata a sovrintendenza speciale dotata di autonomia, ospiterà a luglio un “galà dinner” nei giardini reali in cui Carpisa-Yamamay inviterà i più importanti clienti internazionali al cospetto della musa di Almodovar.

Penelope ha dato lustro e vanto a Caserta con la sua presenza, tanto da indurre a pensare, in vista dei 300 anni dalla nascita di Carlo di Borbone, di coinvolgerla anche in altri eventi, esaltando le sue origini spagnole.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)