Il nuovo modo di leggere Napoli

Ragusa: è morto il bambino caduto dal balcone

di / 0 Commenti / 128 Visite / 14 agosto, 2016

1471077582-0-e--morto-il-bimbo-caduto-dal-balcone

Non c’è stato più nulla da fare per Ben Boubaker Moslem, il bambino di 7 anni caduto dal balcone di casa martedì scorso a Ragusa.

Il piccolo di origini tunisine, è deceduto ieri mattina, alle 9.15. Era ricoverato in condizioni gravissime da martedì scorso nell’ospedale Cannizzaro di Catania, dopo il tragico volo dal balcone di casa. Ben Boubaker Moslem aveva compiuto sette anni a febbraio.

Il tragico episodio è avvenuto lo scorso 9 agosto, intorno alle 17:30. Il bambino stava giocando con suo fratello sul balcone dell’abitazione situata in via Ecce Homo, proprio nel centro della città. Si trovava con tutta probabilità in piedi su una sedia, quando ha perso l’equilibrio ed è precipitato giù, precipitando nel vuoto da un’altezza di almeno 15 metri, impattando contro l’asfalto. Il piccolo ha anche cercato di salvarsi aggrappandosi allo stendino, ma il filo non ha retto e si è spezzato.

Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi, per questo il bimbo è stato immediatamente trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania. In prognosi riservata sin dal primo momento.

Purtroppo però si è rivelato fatale per il piccolo il trauma cranico con emorragia interna e lesioni cerebrali riportato a seguito della caduta. Il bambino era stato tenuto in coma farmacologico fin dal suo ricovero in prognosi riservata, si sperava in un miglioramento delle condizioni cliniche ma purtroppo così non è stato.

Ancora da chiarire nei dettagli la dinamica dell´incidente domestico fatale: pare che nessun testimone si fosse accorto di nulla, salvo poi avvertire il tonfo sordo dell’impatto del corpicino al suolo e le successive grida della madre. La salma è adesso a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)