Il nuovo modo di leggere Napoli

SALTA LA FILA AL BAR E FA SCOPPIARE LA RISSA

di / 0 Commenti / 304 Visite / 23 agosto, 2016

Drink

SCALEA (Cosenza), poco dopo le tre di notte due comitive di ragazzi campani hanno fatto scattare una rissa fuori un bar di via Fiume Lao, vicino al centro abitato.

Il motivo dell’aggressione sembrerebbe essere l’atto di furbizia compiuto da alcuni ragazzi che hanno cercato di saltare la lunga fila, ma il gesto non è passato inosservato.

Le persone che stavano facendo correttamente la fila hanno interpretato il gesto come indice di maleducazione e come una mancanza di rispetto.

Si è iniziato con qualche sguardo di troppo ma poi protagonisti della serata sono subito diventati gli insulti e le minacce, infine si è passati all’aggressione.

Due ragazzi campani di 19 e 20 anni sono finiti al pronto soccorso con una prognosi di dieci giorni. I due giovani hanno poi sporto denuncia, ed ora le forze dell’ordine indagano per capire cosa sia realmente successo tra le due comitive, se si sia trattato di un banale litigio o di un’aggressione con un oggetto appuntito.

I cittadini di Scalea si dicono sconvolti per l’accaduto e preoccupati per le ripercussioni che ci saranno sulla città. L’unica cosa chiara è che il pensiero condiviso è quello che per lasciare il segno, per dare una lezione di vita, bisogna inevitabilmente ricorrere alle mani.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)