Il nuovo modo di leggere Napoli

Poker al Milan: comanda il Napoli al San Paolo!

di / 0 Commenti / 76 Visite / 28 agosto, 2016

namil (3)E’ stata senza alcun dubbio la notte di Milik: il polacco ha sbloccato il match trovandosi al posto giusto al momento giusto, poi ha firmato la sua prima doppietta in azzurro con un colpo di testa imperioso. In grande spolvero anche Mertens, al quale Donnarumma gli ha tolto la gioia del gol diverse volte. Primo tempo da urlo per gli azzurri ma ad inizio ripresa i rossoneri rimontano e trovano il pareggio con le reti di Niang e Suso, mentre viene allontanato Sarri. Ma a riportare i partenopei in vantaggio ci pensa Callejon. Nel finale vengono espulsi due giocatori del Milan ed è lo stesso Callejon a mettere il sigillo alla prima vittoria stagionale.

La cronaca

La prima occasione della gara capita all 8′ sui piedi di Abate che però ha una mira imprecisa. Dieci minuti più tardi il Napoli passa in vantaggio: destro a giro di Mertens sul palo, la sfera arriva a Milik che da duenamil (6)(1) passi non sbaglia. Dopo poco è ancora il belga a rendersi pericoloso: supera con un tunnel un difensore e conclude in porta ma Donnarrumma compie un vero e proprio miracolo. Ma gli azzurri trovano comunque il raddoppio al minuto 33: corner di Callejon sul quale svetta Milik che insacca con uno staccoa dir poco imperioso. Prima frazione di gioco perfetta dei partenopei. Nel secondo tempo il Milan in cinque minuti riesce addirittura a pareggiare: Niang accorcia le distanze, Suso sigla il gol del pari. Intanto viene allontanato Sarri dal direttore di gara Valeri. Però al 74′ il Napoli ritorna avanti: ancora una volta Mertens impegna con un tiro a giro Donnarumma, sulla respinta si fa trovare puntuale Callejon che la mette dentro. I rossoneri perdono la testa e restano in doppia inferiorità numerica a causa dell’espulsioni di Kucka e Niang. Nei minuti di recupero, a seguito di un’azione rocambolesca, Callejon cala il poker firmando la sua doppietta personale che chiude i giochi.

Il tabellino

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol (8′ Chiriches), Koulibaly, Ghoulam, Allan (72′ Zielinski), Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens (77′ L. Insigne), Milik. A disp.Rafael, Sepe, Maggio, Strinic, Grassi, Valdifiori, Gabbiadini, R. Insigne. All. Maurizio Sarrinapomi (6)

Milan: Donnarumma, Abate (80′ Calabria), Gomez, Romagnoli, De Sciglio, Kucka, Montolivo, Bonaventura, Suso, Niang, Bacca (80′ Sosa). All. Vincenzo Montella

Arbitro: Valeri di Roma

Marcatori: 18′ A. Milik, 34′ A. Milik, 51′ Niang, 55′ Suso, 74′ J. Callejon, 90’+4′ J. Callejon

Note: Prima dell’inizio osservato un minuto di raccoglimento per le vittime del terremoto nel Centro Italia. Espulsi Kucka al 75′ e Niang all’87’ entrambi per doppia ammonizione. Ammoniti Koulibaly, Jorginho, Zielinski, Gomez, Suso, Hysaj, Albiol, Romagnoli

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)