Il nuovo modo di leggere Napoli

Cilento e longevità, a Pollica si presentano i primi risultati della ricerca condotta dall’Università di San Diego in California e La Sapienza di Roma

di / 0 Commenti / 217 Visite / 2 settembre, 2016

pollica-fichiDall’America al Cilento per scoprire il segreto per vivere cent’anni in buona salute. L’Università di San Diego ha avviato una ricerca per individuare le variabili che permettono all’uomo di invecchiare bene. E per lo studio ha scelto proprio il Cilento, grande esempio di longevità, visto che sul suo territorio vivono più di trecento ultracentenari. I primi risultati dello studio pilota, chiamato CIAO (Cilento on Aging Outcomes Study), saranno presentati ai cittadini e ai media sabato 4 settembre dalle 9.00 alle 13.30 presso il Castello Capano di Pollica.

invecchiamento sarà trattato da vari punti di vista, dal ruolo dei medici di famiglia all’uso delle piante locali. La biologa nutrizionista Marianna Rizzo curerà poi una relazione sul legame fra la dieta mediterranea e la longevità della popolazione del Cilento, considerando che proprio Università di San Diego sta per aprire nel Comune di Pollica.

Alle 13.00 i risultati preliminari della ricerca saranno presentati ai media in una conferenza stampa internazionale, a cui si sono accreditate le maggiori testate mondiali.

L’evento si concluderà con una cena di Gala sul molo di sopraflutto del Porto turistico di Acciaroli, a base di ricette e prodotti della Dieta mediterranea a cura dell’Organizzazione di produttori agricoli Alma Seges.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)