Il nuovo modo di leggere Napoli

Felicissime Condoglianze: Vitulano diventa set cinematografico

di / 0 Commenti / 201 Visite / 5 settembre, 2016

primo-ciak

Vitulano diventa un vero e proprio set cinematografico: già lunedì il centro sannita ha ospitato il primo ciak di “Felicissime Condoglianzeun film prodotto dalla Anci film di Antonio Portella e dalla Maxa film.

Felicissime Condoglianze’ sarà l’inedita video-cartolina per il bellissimo paese del beneventano. La commedia, tratta dall’omonimo romanzo di Tonino Scala, per la regia di Claudio Insegno, verrà infatti interamente girata nel comune sannita.

Si tratta di una storia comica, caratterizzata da una moltitudine di personaggi variegati e che gioca già nel titolo con un ossimoro («Felicissime condoglianze») che lascia presagire situazioni paradossali. I protagonisti sono due fratelli: Leo e Max. Leo lavora presso uno studio legale, non è un brillante avvocato e viene soggiogato dal suocero, ovvero il suo datore di lavoro. Mentre Max continua ad essere affranto per la prematura scomparsa dei suoi genitori, deceduti in un incidente stradale. Afflitto dall’immenso dolore cerca di lenirlo partecipando a tutti i funerali, disponendo la salma nella posizione che avrebbe desiderato il defunto. Mentre Leo è stressato a causa del fratello, che in molte circostanze rischia di essere denunciato dai parenti dei morti per le sue ‘incursionì’ ai funerali e per le sue stranezze nel posizionare la bara in modo stravagante, sarà invece proprio Max a risolvere i problemi, suoi e del fratello, sfondando nel settore dei funerali.

Il canovaccio del film, che sarà nelle sale nella prossima primavera, è questo, ed è realizzato in uno scenario che, ricalcando una formula già sperimentata con ‘Benvenuti al Sud’ e altre produzioni, vuole anche valorizzare le bellezze paesaggistiche ed i beni culturali del Comune sannita, poco meno di tremila abitanti, nel Parco regionale del Taburno Camposauro.

Il cast, è composto da artisti del calibro di: Peppone De Rosa, Antonio Fiorillo, Milena Miconi, Enzo Salvi, Corrado Ardone, Ettore Massa, Massimo Peluso, Andrea Roncato e Sandra Milo; il che fa già presagire che la pellicola sarà tutta da ridere.

A supporto del primo ciak, ovviamente sono stati presenti i rappresentanti delle istituzioni locali, intenti a redimere eventuali difficoltà logistiche e organizzative. In primis, il consigliere Francesco Matarazzo e il presidente del consiglio comunale Gianluca De Maria, che dalle prime ore del mattino si sono adoperati per rendere le sedi e il set agevole.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)