Il nuovo modo di leggere Napoli

Cadavere di un uomo fuggito dall’ospedale ritrovato sulla spiaggia di San Giovanni a Teduccio

di / 0 Commenti / 428 Visite / 16 ottobre, 2016

Polizia-Notte-Spiaggia-660x375È un macabro mistero quello che contraddistingue il ritrovamento del cadavere di un 46enne indiano nel napoletano.

L’uomo è stato trovato morto la scorsa notte sulla spiaggia che costeggia la porzione orientale della periferia partenopea.

Il cadavere è stato rinvenuto poco prima della mezzanotte di sabato 15 ottobre, in località Boccaperti, nel quartiere San Giovanni a Teduccio; indossava un pigiama e portava ancora un catetere. Dalle indagini della Polizia di Stato è infatti emerso che il 46enne si era allontanato nel pomeriggio dall’ospedale Loreto Mare, dove era ricoverato.

Il corpo non presenta segni di violenza.

Il magistrato ha disposto l’autopsia per accertare le cause del decesso.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)