Il nuovo modo di leggere Napoli

Omicidio a Napoli: 51enne accoltellato in strada

di / 0 Commenti / 683 Visite / 28 novembre, 2016

mat_28220307-jpg-pagespeed-ce-l_kncrmglrOrrore e sconcerto in strada a Napoli: un uomo è stato brutalmente assassinato in strada a Napoli, in Viale Maria Cristina di Savoia, la strada che congiunge il Corso Vittorio Emanuele a Chiaia.

La vittima è Vittorio Matarazzo, un ingegnere 51enne, marito e padre di due figli.

Secondo una prima ricostruzione, uno dei familiari avrebbe riferito alla polizia che l’uomo avrebbe ricevuto una chiamata al citofono da un uomo che lo ha invitato a scendere. L’ingegnere è sceso e successivamente sarebbe nato un diverbio al culmine del quale è scaturito l’omicidio.

In un primo momento, si era parlato di un gruppo di cinque persone, tra cui una che indossava un casco bianco, che avrebbero brutalmente assassinato l’ingegnere.

Inutili i soccorsi, l’uomo è deceduto sul colpo.

Ancora ignote le cause dell’omicidio, potrebbe trattarsi di una rapina finita male, ma il movente potrebbe anche essere riconducibile a motivi personali. Saranno gli inquirenti a far luce su una vicenda che ha mandato in tilt il traffico nella zona e ha sconvolto non solo i residenti del palazzo teatro dell’omicidio.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)