Il nuovo modo di leggere Napoli

Sabato 13 e domenica 14 gennaio, al Teatro De Fillippo di Portici: la commedia “Venerdì 17”, ispirata alla vita di Don Diana e Don Puglisi

di / 0 Commenti / 238 Visite / 13 gennaio, 2018

pinopuglisi-001L’attore e regista napoletano Lello Genovese, della compagnia dell’Associazione Culturale “Tra Palco e Realtà”, sabato 13 e domenica 14 gennaio 2018, porterà in scena al Teatro De Filippo di Corso Umberto, a Portici, lo spettacolo dal titolo “Venerdi 17”.

Un testo in chiave comica che offre però diversi spunti di riflessione sulla legalità. La storia è ambientata in una parrocchia abbandonata di un quartiere malfamato che viene rilevata da due preti che cercano di metterla a posto. La storia è, in parte, ispirata alla vita di don Pino Puglisi e don Peppe Diana, i sacerdoti assassinati dalla camorra e dalla mafia. Una sottile vena di amaro, quindi, si mescola a tanto divertimento e ilarità pur regalando un messaggio molto forte.

I due sacerdoti sono stati mandati a gestire quella Chiesa e si trovano a dover affrontare e convivere con personaggi particolari come un barbone, un tossico dipendente e i “capizona” della malavita del quartiere degradato. Le azioni, piene di situazioni comiche e paradossali, si sviluppano con tanta semplicità, tanta ilarità e tanta disponibilità proprio verso coloro che li hanno sempre attaccati nel tentativo di ridare dignità a queste persone e strapparle dalle tenaglie della malavita organizzata.

Lo spettacolo che pur tratta temi sociali ed impegnati, come camorra e la tossicodipendenza, si sviluppa in un contesto alleggerito dalla chiave comica che alla fine conduce lo spettatore ad una riflessione seria, accendendo i riflettori su realtà e tematiche che trovano ampio riscontro nella realtà contemporanea.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)