Il nuovo modo di leggere Napoli

Easy Burger: la paninoteca gourmet nel cuore del centro storico di Napoli

di / 0 Commenti / 383 Visite / 22 marzo, 2018

29386340_1619265931489711_5499947807143886848_nVia Mezzocannone è una delle strade più battute dai giovani napoletani e non solo, complice la vicinanza di diversi poli universitari e molteplici luoghi di ritrovo ed attrattiva che ne fanno una delle vie più rinomate della città di Napoli, sia di giorno che al calar del sole.

Moltissimi, infatti, i locali che si alternano lungo la strada, ciascuno dei quali possiede dei tratti caratteristici.
Easy Burger“, paninoteca situata in via Mezzocannone 77, di tratti peculiari ne possiede molteplici: dall’arredamento minimal e originale alla qualità delle materie prime utilizzate per servire panini che rappresentano sì un consono tributo alla tradizione americana, ma, al contempo, strizzano l’occhio ai sapori di casa nostra, com’è giusto che sia lungo le strade di una città come Napoli che in materia di tradizione gastronomica non ha nulla da invidiare alle altre.

28379485_1595025300580441_5356727719980878711_nUn locale che ospita un progetto imprenditoriale frutto dell’intraprendenza di Mario Scortati, un giovane napoletano che dopo un’esperienza all’estero ha deciso di tornare tra le braccia di Partenope per costruirsi un futuro nella sua città d’origine.
Nasce così Easy Burger: un locale piccolo, ma accogliente, dove la costante che si ripete è la cura del dettaglio. Contrariamente a quanto, di primo acchito, potrebbe lasciar dedurre la provvisorietà degli arredi, in realtà, nulla è lasciato al caso. Un arredamento post urbano, ricercato e caratteristico, dove l’insolita chicca è la lavagna sulla quale i clienti si divertono a lasciare dediche, firme, pensieri.

29027098_1611419222274382_4022258214396493824_nLa finta provvisorietà,dunque, è la costante che si ripropone anche nell’offerta del “panino componibile“: il cliente può scegliere il pane, la carne, i contorni e i formaggi da abbinarvi, proprio come farebbe aprendo il frigorifero di casa.

In molti hanno provato a portare gli hamburger americani sulla scena partenopea, molto spesso con risultati controversi, raramente riuscendo a fornire l’esperienza autentica, spogliando della sua primitiva e basilare essenza il concetto originale a stelle e strisce.
La mission di EasyBurger, invece, è aggiungere qualità, senza snaturare l’essenza del concetto americano di fast food e hamburger.

Come anticipato, la qualità del prodotto finale viene assicurata dalla scelta di materie prime eccellenti, sempre fresche e lavorate artigianalmente.

29216416_1616741068408864_8216914955765547008_nIn primis, il pane – anche integrale – viene preparato in sede, tutti i giorni, secondo una ricetta ricavata studiando quella originale americana e che viene perfezionata ogni giorno, attraverso l’utilizzo di farine diverse, oltre a differenti dosaggi per garantire un prodotto fresco, genuino e capace di conquistare anche i palati più scettici, fin dal primo morso.

29432924_1621067267976244_3444667026700763136_nAnche il pollo è completamente homemade: “viene ricavato da cosce disossate da noi, – spiega Mario Scortati, il “papà” di Easy Burger – poi speziato e arrotolato. Quindi otteniamo una vera e propria porchetta di pollo che viene tagliata e piastrata per poi finire all’interno del nostro panino easy chicken. Le pepite di pollo, allo stesso modo, vengono ottenute passando i pezzi di pollo nella nostra impanatura segreta.

29249225_1615539771862327_8504796374414393344_nIl bacon, in perfetto american-style, viene essiccato al forno per diventare croccante, mentre gli hamburger vengono prodotti da noi, nel pieno rispetto delle ricette della tradizione americana. La carne viene comprata a pezzi interi e la maciniamo noi. Gli hamburger tutti confezionati in casa secondo ricette e grammature top secret direttamente dai pezzi di carne che vengono macinati nel locale. Lo stesso vale per le salse che sono preparate nelle nostre cucine.
Black angus, bufala e scottona: sono le varianti di carne che utilizziamo per preparare i nostri hamburger tutti i giorni. Inoltre, ogni mese inseriamo un tipo di carne particolare, anatra, oca o faraona, ad esempio, per proporre anche un panino più ricercato.

28056458_1589240694492235_2470619765092362609_nAnche patate, sia chips che stick, vengono tagliate da noi. Utilizziamo una patata fresca olandese, la variante che possiede le caratteristiche migliori per essere fritta: non assorbe olio ed è croccante e leggera. La patata viene volutamente tagliata con la buccia, in quanto fonte di fibre e, quindi, non fa affatto male.

I contorni sono un mix tra cultura americana e nostrana: infatti, se il panino ricorda quello originale 29472955_1622151657867805_2927936367402942464_namericano, alcuni contorni sono un vero e proprio punto di forza del patrimonio gastronomico partenopeo, inseriti nel menù di Easy Burger per rispettare la territorialità e la stagionalità dei prodotti tipici napoletani, andando a creare un armonico ed intrigante compromesso di sapori.

Originale e insolita anche la proposta dei dolci: bun artigianali dolciastri e dal sapore neutro, farciti con crema di nocciole o marmellata di albicocche e fondente extra che abbinati tra loro creano un sorta di panino al gusto di sacher.
La banana fritta viene realizzata tagliando a spicchi una banana asiatica a pasta gialla, passata in pastella, fritta e infine impanata nello zucchero e cannella prima di essere servita.
Prossimamente amplieremo anche l’offerta dei dolci“, anticipa Mario Scortati: una ragione in più per tenere d’occhio il suo locale.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)