Il nuovo modo di leggere Napoli

Crollo ponte Genova: nel giorno dei funerali di Stato, sale a 42 il numero delle vittime

di / 0 Commenti / 115 Visite / 18 agosto, 2018

crollo%20ponte%20morandi%20genova Alle 11.30 di stamane, sabato 18 agosto, il cardinale Angelo Bagnasco celebra i funerali di Stato delle vittime del crollo del ponte Morandi nel padiglione Jean Nouvel della Fiera di Genova.

Molte famiglie hanno infatti scelto la cerimonia privata, sottraendo le salme dei loro cari ai funerali solenni per tributargli l’ultimo saluto nelle città di provenienza.

A poche ore dai funerali di Stato sale a 42 il numero delle vittime del crollo del ponte Morandi a Genova. La scorsa notte, intorno alle 3, i soccorritori hanno recuperato tra le macerie del viadotto un’automobile, una Hyundai, completamente schiacciata, sotto un grosso blocco di cemento che faceva parte del pilone della struttura crollato nei pressi dell’argine sinistro del Polcevera. All’interno c’erano tre corpi: si tratta della famiglia Cecala, il papà Cristian, la mamma Dawna e la piccola Kristal di 9 anni. In mattinata è stato ritrovato poi anche un altro corpo: potrebbe trattarsi di Mirko Vicini, l’unica persona che risulta ancora dispersa. Sul posto è intervenuta la polizia scientifica per i rilievi ancora in corso.

Lo Stato sarà presente ai funerali con le sue massime cariche: il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e i presidenti di Camera e Senato, Roberto Fico e Maria Elisabetta Casellati. Al loro fianco anche i vertici del governo Lega-M5s.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)