Il nuovo modo di leggere Napoli

Spille personalizzabili: accessori intramontabili

di / 0 Commenti / 160 Visite / 27 novembre, 2018

buttons_lgLe spille personalizzate si possono caratterizzare per la varietà delle immagini e dei disegni utilizzati e scelti in base ai propri gusti, esse possono essere realizzate in diverse forme, misure, colori e finiture.
Si tratta di articoli, sagomati, resinati, smaltati, inoltre, possono essere utilizzati in maniera flessibile e in svariati contesti, per esempio quelli pubblicitario e promozionale, come give-away da donare ai propri clienti o ai propri collaboratori, oppure oggetti ideali per piccoli regali memorabili.
Varianti di finiture e colori
Le spille possono essere caratterizzate da finiture lucide, con carta fluo, con stampe fosforescenti, e in questi casi i colori forti, essendo di grande impatto, riescono a catturare facilmente l’attenzione di chi guarda.
Le spille che hanno finiture lucide, con carta dorata o argentata, sono spesso utilizzate in contesti romantici ed eleganti, ideali per impreziosire.
Per un effetto glam si suggerisce una finitura trasparente su acetato, con grafica specchiata, con pellicola trasparente. Super-glam l’utilizzo della polverina fosforescente, che viene applicata in una sezione grafica, essa cattura la luce rilasciandola per qualche minuto al buio, ecco come farsi notare anche di notte.
Le spille personalizzate sono articoli sempre ricercati, ideali come accessori moda o per pubblicizzare un marchio, un logo, un’azienda. Questi prodotti sono trasversali e vengono utilizzati in una grande quantità di contesti.
Caratterizzate dall’alone vintage, ma anche moderno, le spille sono compatte ma immediate e in breve tempo sono in grado di comunicare un messaggio di impatto. Nate negli anni ’70, sono apparse sia in contesti politici che musicali, nei cartoni animati e nelle pubblicità, diventando elementi di decoro per rendere fashion ogni outfit, con giacche, jeans, zaini e scarpe.
I processi automatizzati hanno reso semplice la loro produzione e personalizzazione, che si estrinseca nella scelta dello stile grafico, che poi viene elaborato attraverso un disegno appositamente posizionato sulla superficie dell’accessorio.
Una volta stampata la grafica, che può essere caratterizzata da colori brillanti, viene intrapreso il processo della fustellatrice, qui, infatti, le stampe vengono ritagliate e poi applicate sul corpo della spilla, dove viene apposta la plastica trasparente e sul retro l’ago di prensione.
Varianti di forme per le spille
Ogni spilla ha una forma per comunicare e apparire in maniera differente. Le spille rotonde: sono le più classiche e hanno svariate dimensioni dei diametri, da 25, 32, 38, 45 mm o anche di più grandi, ideali per essere utilizzate come give-away pubblicitari.
Le spille quadrate: sono meno frequenti e più originali, dall’aspetto sobrio, sono utili per rappresentare un marchio aziendale oppure per essere regalate in maniera originale.
Le spille orizzontali: sono ottime per ospitare fotografie e disegni, sia per obiettivi pubblicitari e promozionali, sia per regalare un momento o un simbolo da ricordare.
Le spille verticali: sono davvero fuori dal comune e si contraddistinguono dalla massa, sono in grado di attirare l’attenzione in maniera efficace e possono raccontare messaggi o rappresentare disegni, che hanno il loro sviluppo in verticale.
Le spille ovali: hanno il formato più irriverente, ideate per rimanere nella mente di chi guarda e ottime per ospitare foto e loghi aziendali.
L’avvento di tecnologie produttive più avanzate, ha permesso, oggi, di poter offrire una gamma sempre più ampia di spille personalizzabili, per forme, per colori, per tipologia, per materiali e per impatto.
Questi articoli sono in grado di raccontare una storia e non passano mai inosservati. Si tratta di accessori in grado di comunicare un messaggio in maniera immediata, per questo sono frequentemente utilizzati nell’ambito promozionale.
Ideali come supporto per riprodurre un logo, un disegno, una fotografia. Le spille devono essere impeccabili e quindi essere realizzate da centri appositamente specializzati nella lavorazione di materiali che devono durare nel tempo.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)