Il nuovo modo di leggere Napoli

Giovedì 3 gennaio a Futani torna: “Cartoline da Balconica”, l’evento, in collaborazione con il Menevavo Festival

di / 0 Commenti / 51 Visite / 2 gennaio, 2019

cartoline-da-balconica-locandinaIn collaborazione con il Menevavo Festival torna uno dei festival più peculiari d’Italia, Balconica, evento il quale è riuscito a raccogliere l’interesse di telegiornali e riviste quali TG3 e La Repubblica, questa volta in versione invernale di inizio anno.

L’evento si svolerà, infatti, il 3 gennaio a Futani (SA), come al solito in giro per il centro urbano del paese cilentano.

Tanti gli eventi in cartellone, dai convegni ai concerti, dall’enogastronomia ai DJ Set, con un continuo rimando a quello che è il tema del Menevavo Festival, e cioè quello dell’emigrazione.

Mattatori della serata saranno gli ELEM, progetto musicale elettronico capitanano da Marco Messina (99 Posse) insieme a Loredana Antonelli e Fabrizio Elvetico, i quali propongono una miscela di generi musicali che va dalla dub all’industrial passando per la techno.

GLI EVENTI

Si parte alle 18:00 con il convegno “Alla ricerca di una vita migliore: l’emigrazione e lo spopolamento nei piccoli paesi”.

A fine convegno, alle ore 20:00, l’apertura degli stand enograstronomici mentre, alle ore 21:30, salgono sul palco gli arottenbit, progetto dimusica elettronica suonata con il Game Boy, la famosa console portatile 8-bit lanciata da Nintendo negli anni ’90.

A seguire, alle ore 22:30, il live degli ELEM e il DJ Set a cura di Antunzmask.

A fare da contorno al tutto, la mostra personale dell’artista partenopeo Gianluca Carbone, “Il viaggiatore”.

PROGRAMMA

18:00: “Alla ricerca di una vita migliore: l’emigrazione e lo spopolamento nei piccoli paesi” (convegno);

20:00: selezione musicale e apertura stand enogastronomici;

21:30: arottenbit (live set);

22:30: ELEM (live set);

00:30: Antunzmask (DJ Set)

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)