Il nuovo modo di leggere Napoli

Da giovedì 12 settembre in libreria: “Il peggio di me – la storia del candidato sindaco di Salvini a Palermo” della “Iena” Ismaele La Vardera

di / 0 Commenti / 222 Visite / 10 settembre, 2019

il-peggio-di-me_coverÉ in programma per domani, mercoledì 11 settembre 2019, alle ore 15.45 la presentazione del nuovo libro di Ismaele La Vardera“Il peggio di me – la storia del candidato sindaco di Salvini a Palermo” (PaperFirst by Il Fatto Quotidiano) in libreria e nelle edicole delle principali città italiane da giovedì 12 settembre. 

La  carriera giornalistica della “Iena” Ismaele La Vardera è iniziata al Giornale di Sicilia e all’emittente televisiva Telejato. Da tre anni lavora come inviato del noto programma di Italia Uno. Nel 2015 riporta alla luce una lettera inedita del giudice Giovanni Falcone. Nel 2016 riceve l’Oscar della legalità e la menzione speciale al premio giornalistico Pippo Fava. Nel 2017 vince il premio Letterario Piersanti Mattarella. Nel 2019 il documentario Il Sindaco Italian Politcs for Dummies. Riceve il premio come film rivelazione al Festival Cinema e tv, sempre nello stesso anno il film sbarca i confini nazionali ospite allo Shanghai international film festival.

L’evento si terrà presso la Sala stampa della Camera dei deputati in via della Missione, 4 – Roma. Dopo il successo del film Il Sindaco Italian Politcs for Dummiesla Iena racconta il lato oscuro del governo del cambiamento. Interverranno oltre all’autore: l’On. Pd Carmelo Miceli, membro della commissione antimafia; l’On. M5S Davide Aiello, membro della commissione antimafia; Alessio Pascucci, sindaco di Cerveteri; l’Europarlamentare Dino Giarrusso e Filippo Roma, inviato delle Iene. Modera il vicedirettore del Fatto Quotidiano, Marco Lillo.

Cosa succede se il candidato sindaco di Matteo Salvini a Palermo decide di registrare tutta, ma propria tutta la sua campagna elettorale? Succede che se ne fa un film, trasmesso al cinema e in tv: Il Sindaco Italian Politcs for Dummies. Un caso mediatico che attira perfino la stampa estera che dedicherà pagine e pagine all’impresa.  Sull’onda del clamore nasce questo libro, in cui la Iena svela tutti i retroscena della sedicente “politica del cambiamento” i cui protagonisti sono però quelli di sempre da Giorgia Meloni a Totò Cuffaro.  E non solo, in queste pagine c’è anche la storia personale di La Vardera – la cui famiglia è sotto protezione per via di una sua inchiesta che coinvolge il boss Abbate -, la sua infanzia in uno dei quartieri più difficili della città, le amicizie pericolose e il racconto, come per la politica, della parte peggiore di sé.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)