Il nuovo modo di leggere Napoli

Ponticelli, prosegue “la caccia” agli spacciatori: arrestate tre persone

di / 0 Commenti / 2014 Visite / 5 ottobre, 2019

napoli-la-polizia-a-ponticelli-sequestra-oltre-un-chilo-di Prosegue l’attività di prevenzione e contrasto all’attività di spaccio di stupefacenti da parte degli agenti del commissariato di Ponticelli che nell’arco di 72 ore ha portato al sequestro di ingenti quantitativi di droga oltre che all’arresto di 3 persone, mentre un’altra persona è stata denunciata.

Lo scorso mercoledì 2 ottobre, mentre erano impegnati a setacciare le strade del quartiere, gli agenti del locale commissariato in via Crisconio – ex fortino del clan Casella che proprio in quella strada gestivano una piazza di droga – hanno sorpreso un uomo e due donne che avevano appena terminato uno scambio droga-soldi. I tre sono stati bloccati e controllati: una delle due donne è stata trovata in possesso di 300 grammi di hashish già confezionato, mentre l’uomo era in possesso di una somma di 520 euro – ritenuta provento dell’attività di spaccio – ed una chiave che ha aperto un sottoscala dove sono stati rinvenuti 900 grammi di hashish.

L’uomo, Ciro Cotugno, 45enne noto alle forze dell’ordine e attualmente sottoposto alla misura dell’affidamento in prova, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, mentre la donna trovata in possesso dell’hashish, C.R., 63enne con precedenti di polizia, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio. Invece, I.S., di 37 anni, è stata denunciata per lo stesso reato.

Nel corso della medesima attività di contrasto alle dilaganti attività di spaccio, in via Botteghelle, hanno controllato un uomo a bordo della propria auto, dove gli agenti hanno rinvenuto 186 grammi di hashish e 100 grammi di marijuana, unitamente ad un coltello utilizzato per il confezionamento della droga.

Pawel Andrzey Malinowski, 34enne polacco già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)