Il nuovo modo di leggere Napoli

Giovedì 31 ottobre: Luciano, il dj internazionale sbarca in Italia per il live al party Break all’HUB Club

di / 0 Commenti / 263 Visite / 28 ottobre, 2019

luciano_napoli_hubmusicevents4 Giovedì 31 ottobre, festa di Halloween nel segno di una guest star all’Hub Club di Sant’Antimo.

Torna dopo anni di assenza uno degli artisti più amati al mondo in una location completamente innovativa.

Giunti al terzo anno, il party Break si fa ancora più grande.

Hub non è un semplice club ma uno spazio di interazione e interconnessione tra la dimensione digitale e quella reale: una vera e propria capsula ricca di “connessioni umane” e non virtuali.

Un luogo in cui le percezioni prendono vita e in cui tutti i sensi sono stimolati; un centro dove la musica diventa emozione e prende energia dai numerosi mondi che la night life può creare.

Un progetto ambizioso, ma assolutamente innovativo e da non perdere.

Eclettico musicalmente e con un target cosmopolita, l’evento Break è al momento il party più alternativo, divertente e inebriante nella città di Napoli. Un collettivo di promoters che unendo la loro storicità, la passione per la musica e la voglia di creare qualcosa di eccezionalmente nuovo nella città di Napoli, hanno dato vita al movimento break.

Resident al Cocoricò di Riccione, uno dei club più grandi e famosi della scena europea, e la sua etichetta Memento ospita una festa settimanale nel prezioso club Macarena di Barcellona. Il suo tour lo ha portato in club come Tresor, Watergate e KaterBlau a Berlino, Club 4 ed El Row a Barcellona, Rex a Parigi, Norsdstern a Basilea, Amnesia Milano e Privilege Ibiza.

Al di là del suo fitto programma da dj, Idriss è riuscito a costruire in 12 anni una forte reputazione internazionale per la sua impronta Memento, firmando artisti come Carl Craig, Luciano, Ten Walls e The anals poliziotti e pubblicando musica di molti produttori sotterranei di talento come Lino Pugliese, Acirne e molti altri.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)