Il nuovo modo di leggere Napoli

30enne scomparso dalla notte di Natale, l’appello della famiglia: “soffre di bipolarismo, aiutateci”

di / 0 Commenti / 36 Visite / 29 dicembre, 2019

4948787_1207_luca Quelle che si susseguono da Natale sono ore di preoccupazione ed apprensione per i familiari di Luca Assante, il 30enne originario di Napoli scomparso da una struttura ospedaliera di Roma la notte di Natale.

Il giovane sarebbe stato visto l’ultima volta in piazza Garibaldi a Napoli.

A destare particolare allarmismo è lo stato di salute del giovane, affetto da bipolarismo e che necessita di assumere dei farmaci, ragion per cui potrebbe essere in stato confusionale.

Luca Assante ha 30 anni, occhi e capelli castani, corporatura robusta, alto 180 cm circa. Ha un incisivo scheggiato e i familiari hanno ragione di credere che possa aver perso gli occhiali da vista.
Luca è affetto da bipolarismo e necessita di assumere dei farmaci ed è fuggito da una struttura ospedaliera di Roma la Notte di Natale.

I familiari hanno diffuso dei volantini, oltre a un appello ed una foto di Luca, chiedendo a chiunque lo vedesse di contattare le forze dell’ordine o di telefonare al numero: 3489885865.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)