Il nuovo modo di leggere Napoli

“Nu journo ‘nzieme”, martedì 28 gennaio presentazione a Poggioreale del docufilm dei detenuti

di / 0 Commenti / 28 Visite / 21 gennaio, 2020

c87e47b0-73dc-48fd-8a84-086a2b1e3798 Martedì 28 gennaio 2020, dalle ore 10.00, all’interno della Casa Circondariale di Poggioreale, il regista Giovanni Meola presenterà: “Nu juorno ‘nzieme – Articolo 27, comma 3“. Si tratta della prima parte del progetto realizzato con i detenuti del reparto ‘Napoli’, la cui seconda parte sarà un docufilm (pronto nei prossimi mesi) che sintetizza l’esperienza condotta negli ultimi 8 mesi all’interno del carcere.

L’opera è stata realizzata in collaborazione con il Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli..

Protagonisti dell’opera i detenuti del carcere di Poggioreale ospitati nel padiglione “Napoli”, che hanno dato vita al canovaccio dell’atto unico che verrà messo in scena e ad alcuni racconti di vita carceraria, attraverso un laboratorio teatrale e creativo diretto dallo stesso Meola, che firmerà anche il docufilm.

Il film sarà distribuito dal Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli, in città e nelle scuole, attraverso i circuiti collegati alla rassegna.

All’evento parteciperanno alcuni dei detenuti che hanno partecipato a questa esperienza e le loro famiglie, il personale dell’area educativa del carcere e la Direttrice, dott.ssa Maria Luisa Palma, che ha incoraggiato e sostenuto il lavoro di Giovanni Meola e dei suoi collaboratori.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)