Il nuovo modo di leggere Napoli

Come avere successo nel business con un sito ecommerce?

di / 0 Commenti / 87 Visite / 11 febbraio, 2020

Nel 1994, un ragazzo americano di 21 anni aveva creato un sito dal nome NetMarket e voleva vendere un cd musicale di Sting ad un amico online utilizzando un software per crittografare i dati della carta di credito. Quel cd fu pagato 12 dollari e 48 centesimi più le spese di spedizione. Questa è stata la prima operazione di acquisto e vendita online, che ha aperto le porte a un nuovo mondo, quello dei siti ecommerce.
immagine1
Oggi i dispositivi di navigazione si sono evoluti e il web è diventato un mondo dove è possibile acquistare e vendere qualunque cosa, sia se si possiede un negozio fisico sia se non si è un venditore professionista, di conseguenza sono nate nuove strategie di marketing studiate appositamente per questo tipo di transazioni economiche e se da un lato, è più semplice vendere attraverso internet, dall’altro per avere successo nel proprio business con un sito ecommerce, bisogna seguire determinate regole di vendita. Ecco alcuni consigli per migliorare le vendite e ottenere successo con un business online.

Ecommerce marketing e digital marketing: quali sono le differenze?

Il primo passo per attuare una strategia di marketing online di successo, è comprendere a fondo la differenza sostanziale fra queste due strategie. Quando si parla di ecommerce marketing si ha a che fare con tutte le strategie che un sito web mette in atto attraverso qualsiasi canale digitale, per aumentare le vendite, migliorare il portfolio clienti ed essere più raggiungibile agli utenti.

Il digital marketing comprende tutte le attività che i canali web utilizzano per prevedere le tendenze di mercato e sviluppare la propria rete commerciale online. Come si può intuire, queste due strategie non si escludono a vicenda ma sono complementari fra di loro.

Cos’è il social media marketing?

Uno dei metodi più efficaci per migliorare le vendite del proprio sito ecommerce è i social media marketing, in quanto, il suo utilizzo consente di coinvolgere un numero di utenti maggiore, migliorando l’esposizione dell’azienda sui social network e permettendo a chiunque di interagire con il brand in maniera diretta. Ad esempio, è fare una chiacchierata con un commesso in un negozio fisico, ma senza il problema di dover raggiungere il luogo. Uno dei fattori vincenti del social media marketing è proprio l’immediatezza che annulla gli spazi da percorrere e i tempi di attesa per ottenere maggiori informazioni su un prodotto.

Attraverso l’utilizzo di piattaforme differenti, come Facebook, Instagram e Twitter, è possibile raggiungere diversi utenti usando una strategia di marketing prestabilita. È importante, infatti, essere coerenti e mantenere solida la personalità del brand, per incrementare la fiducia da parte dei clienti.

Per migliorare la propria visibilità, ogni marchio deve creare una pagina aziendale sui principali social network, le piattaforme garantiscono una serie di funzioni per raggiungere il maggior numero di utenti possibile, essere più visibili e migliorare le proprie vendite. Lo scopo è quello di mettersi in mostra e soprattutto mettere in mostra i propri prodotti. Attraverso l’utilizzo delle immagini (è fondamentale scattare foto professionali di altissima qualità) e dei contenuti scritti (content marketing), seguendo una strategia pianificata e coerente, il traffico della propria pagina aziendale aumenterà e di conseguenza migliorerà anche il volume d’affari.

Come migliorare il volume di affari di un’ecommerce con Instagram?

Prendiamo come esempio Instagram, molte aziende utilizzano questo social come se fosse un vero e proprio catalogo online, infatti, attraverso l’utilizzo degli hashtag, è possibile inserire determinate parole chiave che fungeranno da filtro per indirizzare tutti gli utenti interessati a quella parola, di conseguenza al prodotto che l’azienda vuole vendere.

Per sfruttare Instagram e ottenere successo, è importante creare contenuti di qualità, coinvolgere il pubblico il più possibile e ottenere un ampio seguito da parte dei followers. Alcune strategie di vendita possono aiutarti ad ottenere questi risultati. Giveaway è una strategia che mette a disposizione prodotti o accessori omaggio attraverso concorsi e gare. Questo coinvolge chiunque voglia vincere un prodotto gratuito, di conseguenza, la promozione sarà virale perché ogni utente coinvolgerà a sua volta più contatti possibili per vincere il premio. Questa strategia è molto facile da attuare e anche divertente, con i contenuti e le immagini giuste, è possibile raggiungere tantissimi followers offrendo divertimento e facendosi pubblicità.

Un’altra strategia molto efficace, è quella di convincere un influencer a promuovere la tua pagina aziendale o il tuo profilo. Questo metodo di marketing si chiama influencer marketing e si concentra su personaggi che hanno numerosi followers che sono interessati al prodotto del tuo brand, questa infatti è una condizione preponderante, in quanto un influencer che utilizza davvero i tuoi prodotti è molto più credibile di un personaggio che non gli utilizza o che non ha nulla a che fare con questo tipo di prodotti, in questo caso la strategia perde di affidabilità, per questo bisogna essere coerenti nelle scelte dell’influencer. Seguendo questi consigli è possibile migliorare le vendite e ottenere maggiore successo con la tua ecommerce.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)