Il nuovo modo di leggere Napoli

L’impegno dell’Italia per la digitalizzazione

di / 0 Commenti / 35 Visite / 1 aprile, 2020

sellalab Internet ha avuto un’influenza rivoluzionaria sul mondo che spazia dal modo in cui le persone interagiscono tra loro al modo in cui tutti noi facciamo affari. Quasi ogni aspetto della nostra vita è stato influenzato da Internet ed è diventato parte integrante della nostra società. Ciò ha sortito un profondo effetto anche sulle aziende e sul modo in cui fanno affari. Ha offerto un modo per riorganizzare un’azienda in modo che i processi interni siano più efficienti e reattivi, come nel caso dei documenti aziendali digitali anziché di quelli fisici. La memorizzazione di tali documenti richiede che siano archiviati fisicamente in un ampio spazio fisico.

Le aziende possono ora essere eseguite tramite un computer e questo può avvenire anche da remoto. Poiché le informazioni sono ora facilmente disponibili, l’istruzione è anche molto più accessibile per la maggior parte degli utenti poiché ora tutto può essere fatto virtualmente. Un altro grande cambiamento è l’intrattenimento attraverso servizi di streaming come Twitch, Netflix, Hulu e altre grandi aziende come HBO e Disney che forniscono il loro servizio di streaming con contenuti originali. I giochi multiplayer competitivi hanno portato alla creazione di un nuovo sport chiamato eSport in cui i giocatori di videogiochi professionisti prendono parte a partite competitive che richiedono abilità e strategia.

Uso commerciale

Le decisioni guidate dall’analisi dei dati sono molto più facili da prendere e più precise. Utilizzando tali dati, un’azienda può essere meglio preparata, ad esempio, ad intercettare e rispondere alle esigenze dei consumatori. I millennial hanno aiutato moltissimo e hanno spinto le aziende ad adottare nuovi metodi su come le aziende dovrebbero interagire con le persone, su come rimanere in contatto e avere un rapporto continuo con le persone. L’esperienza che una persona ha con un’azienda ha un forte impatto sulla loro soddisfazione e sulla lealtà verso il marchio. La digitalizzazione può aiutare molto in questo sforzo. Molti casinò terrestri in tutto il mondo hanno adottato e incorporato nuove tecnologie con grandi benefici di conseguenza. Essendo costantemente connessi, le persone non solo cercano ciò a cui sono interessati, ma hanno anche un grande interesse per l’azienda stessa e la sua reputazione.

Indipendentemente dal paese in cui si trova un casinò, sono sempre riusciti a stare al passo con la tecnologia e allo stesso tempo a sviluppare un po’ di previsione sui cambiamenti futuri e sull’effetto che potrebbe avere a lungo termine. Ad esempio, anche prima che Internet diventasse mainstream tra le famiglie, intorno al 2000, esisteva già una grande varietà di giochi da casino online dal 1994, anno in cui fu approvata la prima legge sul gioco d’azzardo online.

Effetto sul Paese

Tuttavia, poiché non tutti i paesi sono uguali, alcuni potrebbero essere in prima linea nell’integrare la tecnologia in ogni aspetto della società, altri sembrano in ritardo. Alcuni dati hanno dimostrato che l’Italia è sulla buona strada, con molti progetti e piani che stanno influenzando l’offerta trainante dell’innovazione e l’adozione di nuove tecnologie che portano a una nuova era per il paese. Ad esempio, nel 2018 si è verificata un’importante espansione delle reti di comunicazioni a banda ultra-larga in tutto il Paese, raggiungendo un risultato vicino a quello che è stato proposto a livello dell’UE. A livello aziendale, l’Italia è molto matura quando si tratta di digitalizzazione. È importante notare che non tutte le aziende si sono spostate verso la digitalizzazione, soprattutto quelle più piccole. Questa evoluzione può essere osservata principalmente nelle grandi aziende che hanno una solida struttura organizzativa e risorse disponibili.

Probabilmente il principale ostacolo che le aziende devono affrontare è la mancanza di competenze digitali che potrebbero potenzialmente aiutare ad attuare questi cambiamenti. Questo passaggio richiede che le aziende reclutino professionisti molto specializzati e qualificati, dai programmatori agli ufficiali digitali e agli analisti di dati. Invece di assumere tale personale, alcune aziende tendono a guardare alla formazione del proprio personale, tuttavia questo aspetto è spesso trascurato da molti. È molto probabile che questa esigenza spinga il Paese a creare più programmi di educazione digitale che coinvolgano l’intera popolazione e si assicurino che l’Italia stia al passo con gli altri Paesi dell’Unione Europea.

Guardando al futuro

In Italia, Torino è tra le città più avanzate della nazione. Questo è stato reso possibile con l’aiuto di Paola Pisano, soprannominata “la signora del drone” grazie a dei progetti in cui è stata coinvolta durante il periodo in cui ha fatto parte del consiglio di Torino. È anche conosciuta per una varietà di pubblicazioni nazionali sull’innovazione e per un libro incentrato sullo stesso argomento. Attualmente è alla guida del Ministero dell’Innovazione tecnologica italiana, un’organizzazione che si concentra sulla modernizzazione dell’Italia, sulla pianificazione di nuovi modelli di business e sulla realizzazione della trasformazione digitale del Paese.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)