Il nuovo modo di leggere Napoli

Cadavere ritrovato in mare a Bacoli: chiunque riconosca questo tatuaggio contatti i carabinieri

di / 0 Commenti / 266 Visite / 23 maggio, 2020

Lo scorso 29 aprile, in prossimità dell’arenile di Bacoli, è stato rinvenuto in mare un cadavere tuttora non identificato per cui la Procura della Repubblica di Napoli ha disposto, ai sensi dell’art. 329 comma 2 del codice di procedura penale, la parziale de-secretazione di singoli atti del procedimento che, diffusi attraverso gli organi di informazione, potrebbero consentire l’eventuale acquisizione da parte di terzi delle informazioni utili all’identificazione.

senza_titolo_page-0001 Si tratta di un uomo di età compresa tra i 30 ed i 50 anni, con i capelli castano scuri e corti. Segno particolare: il vistoso tatuaggio sulla spalla destra ritratto in foto.

Chiunque ritenga di disporre di informazioni utili per consentire agli inquirenti di risalire all’identità del cadavere è pregato di contattare i carabinieri:

Compagnia Carabinieri di Pozzuoli: Tel. 081/8041100 – 081/8662666
Stazione Carabinieri di Bacoli: tel. 081-5234121

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)