Il nuovo modo di leggere Napoli

Ponticelli: pusher 30enne arrestato dai carabinieri in via Scarpetta

di / 0 Commenti / 95 Visite / 16 luglio, 2020

Automobile carabinieriContinua l’attività di contrasto alle attività di spaccio di stupefacenti da parte delle forze dell’ordine a Ponticelli, quartiere della periferia orientale di Napoli che annovera la presenza di numerosi presidi adibiti alla compravendita di stupefacenti, in particolar modo, nei rioni di edilizia popolare, adibiti a veri e propri supermarket della droga.

Nella prima serata di mercoledì 15 giugno, nei pressi dei palazzi popolari di Via Scarpetta, i Carabinieri della Stazione di Napoli Ponticelli hanno notato un via vai sospetto: in prossimità del civico 445 circolavano troppe persone.

Quando hanno compreso cosa stesse accadendo, i militari sono entrati in azione e bloccato F.B., un 30enne del posto, incensurato. Nel corso della perquisizione, i carabinieri hanno scoperto che l’uomo nascondeva decine di dosi di “erba” all’interno di una vettura parcheggiata in strada: al suo interno hanno infatti rinvenuto 145 involucri di marijuana per complessivi 125 grammi. Nella sua abitazione hanno poi rinvenuto 2 bilancini per la pesatura delle dosi e materiale vario per il loro confezionamento.

Arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio, F.B. è stato tradotto al carcere di Poggioreale in attesa di giudizio.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)