Il nuovo modo di leggere Napoli

Vomero: segue la preda in pizzeria per rubargli lo scooter. Carabinieri arrestano 48enne

di / 0 Commenti / 48 Visite / 20 luglio, 2020

carabinieri-notteI Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Vomero hanno arrestato per furto Vittorio Nardelli, 48enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

I militari , durante il servizio, transitando in via San  Domenico hanno incrociato Nardelli e un suo complice a bordo di due scooter. I due, quando hanno visto i militari dell’arma sono scappati invertendo repentinamente la direzione di marcia cercando di dileguarsi tra le strade del quartiere. E’ scattato così un breve inseguimento al culmine del quale Nardelli è stato bloccato mentre il complice è riuscito a fuggire.

Dai primi accertamenti i Carabinieri è emerso che lo scooter con il quale viaggiava il 48enne era stato rubato poco prima in via Luca Giordano. Il veicolo, quindi, è stato restituito al legittimo proprietario che è stato rintracciato all’interno di una pizzeria, mentre ignaro di tutto era intento a cenare con gli amici. Il ragazzo all’oscuro di  tutto e non accortosi di essere stato pedinato ha ringraziato i militari dell’Arma.
Proseguono gli accertamenti per identificare il complice del Nardelli che, arrestato, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)