Il nuovo modo di leggere Napoli

“Raffo” dedica un murales ad Armine, modella di Gucci, nel Rione Conocal di Ponticelli

di / 0 Commenti / 180 Visite / 5 settembre, 2020

20200904muralesgucci_640_ori_crop_master__0x0_640x360Il Rione Conocal di Ponticelli torna a far parlare di sé, stavolta non per una vicenda di cronaca, ma per un originale omaggio rivolto ad Armine Harutyunyan, modella 23enne di Gucci di origini armene, finita al centro di aspre polemiche e fortemente criticata per il suo aspetto.

Un murales, realizzato dal writer Raffo, ritrae il volto della modella vittima di body shaming, realizzato su una parete del Rione Conocal di Ponticelli, quartiere della periferia orientale di Napoli che quotidianamente combatte con pregiudizi e insulti, a riprova di quanto sia difficile scrollarsi di dosso l’etichetta di rione difficile e poco sicuro.

Un omaggio nell’omaggio, quello del writer, che a colpi di colori, scalza pregiudizi e brutture, per lasciar prevalere la bellezza dell’arte, più forte delle critiche e delle polemiche, incapace di sbiadire anche nei contesti più grigi e sommessi.

Non si è fatta attendere la reazione di Armine che si è servita di Instagram per ringraziare il writers: “Thanks for magic”.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)