Il nuovo modo di leggere Napoli

Casoria: esplosione davanti a galleria commerciale nella notte, negozi distrutti

di / 0 Commenti / 433 Visite / 7 dicembre, 2020

bomba-casoria-negozi-galleria-marconi-napoli-2Un fragoroso boato ha squarciato il silenzio durante la notte tra domenica 6 e lunedì 7 dicembre nel comune napoletano di Casoria, dove una bomba carta è stata fatta esplodere in via Marconi, davanti all’omonima galleria commerciale. Danneggiati negozi, un muro esterno di uno stabile, i vetri delle auto parcheggiate.

Un raid messo a segno alla vigilia della riapertura degli esercizi commerciali prevista per oggi, lunedì 7 dicembre, per effetto dell’allentamento delle restrizioni previste per ridurre i contagi da covid-19 in seguito al passaggio della Campania da zona rossa a zona arancione.

Non ci sono stati feriti.

I Carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno eseguito i rilievi e hanno acquisito le immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza presenti in zona.

Il proprietario del negozio ha riferito di non aver mai subito alcun tipo di minacce. Indagano i Carabinieri.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)