Il nuovo modo di leggere Napoli

Vendita prodotti su Amazon, perché affidarsi ad un professionista del marketing?

di / 0 Commenti / 47 Visite / 22 maggio, 2021

vendere-su-amazon-copAmazon è la piattaforma leader sul web conosciuta a livello internazionale e  – ad oggi – la più famosa. Il suo Marketplace è dedicato a tutte le aziende e privati che possono presentare e vendere prodotti nuovi ma anche usati.

 

Ci sono varie tipologie e categorie di prodotti che possono trovare spazio su Amazon, ad esclusione di quelli che hanno necessità di una approvazione o quelli vietati come armi – animali – alcol e farmaci con prescrizione medica.

 

Ma come vendere su Amazon e perché affidarsi ad un esperto del settore marketing?

 

A cosa serve Amazon Marketplace

 

Vendere su Amazon è semplice ma ci sono delle regole da seguire molto importanti se si vuole arrivare ad ottenere un fatturato congruo. Prima di tutto si apre l’account Seller Central scegliendo il proprio piano di vendita: successivamente si passa all’inserimento dei prodotti. Ma non è finita qui, infatti si dovrà ottimizzare il catalogo con la successiva promozione per vedere le vendite che arrivano man mano.

 

L’interfaccia  è intuitiva con tantissime funzioni che possono essere sfruttate anche dai meno avvezzi alla tecnologia. La logistica può essere gestita in maniera autonoma oppure da Amazon direttamente. I margini di profitto che si  possono ottenere con questo Marketplace sono alti rispetto ad un classico e-commerce  con conseguente campagna pubblicitaria.

 

Le tipologie di venditori che si trovano su Amazon sono rivenditori oppure brand principali. Per i rivenditori c’è la difficoltà di trovare molti competitor e lo stesso Amazon che vende proprio quei prodotti, in aggiunta a particolari accordi commerciali e la competizione tra prezzi e agevolazioni. Anche per i guadagni bisogna porre attenzione al fine che siano seguiti da un profitto e non da una perdita.

 

I brand principali devono farsi largo tra i tanti competitor per farsi conoscere imponendosi sul mercato. Purtroppo, visto il grande uso di Amazon da parte delle aziende nel mondo, la sola sponsorizzazione del prodotto non è sufficiente per raggiungere gli obiettivi preposti.

 

Per questo motivo è bene rivolgersi alle società di consulenza per le aziende che desiderano vendere su Amazon, con esperti di marketing che sanno quale strategia intraprendere.

 

 

 

Esperto di marketing su Marketplace: chi è?

 

Quando si parla di esperto o team di marketing – digital – ci si rivolge a professionisti del settore che attuano la strategia più adatta per la promozione del negozio online. Ma non è tutto, si occupano anche di migliorare il posizionamento su Amazon così che gli utenti possano trovare l’azienda nell’immediato.

 

È bene evidenziare il fatto che il Marketplace spesso e volentieri cambia regole e algoritmi per la vendita. Ecco perché ci sono figure professionali preparate a gestire ogni genere di modifica che viene effettuata.

 

Questi professionisti del settore creano campagne pubblicitarie ad hoc, evitano un possibile blocco dell’account e ottimizzano gli annunci. Perché una campagna di vendita sia strategica è necessario sviluppare foto, testi ottimizzati SEO e grafiche che possano catturare l’attenzione del consumatore.

 

Il piano di marketing deve essere chiaro, ottimale e gestito anche in multilingua per raggiungere più utenti possibili nel mondo. Gli esperti si occupano anche di collegare il sito dell’e-commerce a quello di Amazon per poi gestire la campagna sponsorizzata che possa collegarsi a Google.

 

Il passo successivo è una strategia per fidelizzare il cliente finale. Insomma, più utenti arriveranno sulla pagina e acquisteranno tanto meno saranno le commissioni da pagare. Una attenzione particolare anche alle recensioni e feedback sul web rispondendo sempre alle domande di assistenza clienti.

 

 

 

 

 

 

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)