Il nuovo modo di leggere Napoli

Al via da lunedì 23 agosto il bonus Tv: ecco come usufruirne

di / 0 Commenti / 427 Visite / 23 agosto, 2021

main_main_faqbonustv_ape2Da oggi, lunedì 23 agosto, i residenti in Italia in possesso di un televisore non idoneo agli standard di trasmissione del digitale terrestre che stanno per essere introdotti possono rottamarlo e beneficiare del cosiddetto “bonus rottamazione TV”, che permette di ottenere in cambio un buono del 20% (fino a un massimo di 100 euro) sul prezzo di un nuovo televisore.

In base a un recente decreto del ministero dello Sviluppo economico, infatti, dal primo gennaio del 2023 i televisori che non supportano gli standard di trasmissione DVB-T2 e HEVC Main 10 non saranno più utilizzabili, se non con l’ausilio di un apposito decoder.

Il Bonus TV – Decoder è disponibile fino al 31 dicembre 2022 o all’esaurimento delle risorse stanziate ed è riservato alle famiglie con ISEE fino a 20 mila euro. 

Lo stanziamento complessivo previsto per il fondo unico del Bonus rottamazione tv e Bonus Tv – decoder è pari a circa 250 milioni di euro.

Il bonus viene erogato sotto forma di sconto praticato dal venditore sul prezzo del prodotto acquistato. Per ottenere lo sconto, i cittadini devono presentare al venditore una richiesta per acquistare una TV o un decoder beneficiando del bonus. A tal fine devono dichiarare di essere residenti in Italia e di appartenere ad un nucleo familiare di fascia ISEE che non superi i 20.000 euro e che altri componenti dello stesso nucleo non abbiano già fruito del bonus. I dati raccolti saranno trattati in conformità alla normativa sulla privacy (Regolamento UE 2016/679 e D.Lgs. 196/2003 e s.m.)

Per verificare che una TV o un decoder rientrino tra i prodotti per i quali è possibile usufruire del bonus è a disposizione dei cittadini una lista di prodotti “idonei”all’indirizzo https://bonustv-decoder.mise.gov.it/prodotti_idonei.

Per scaricare il modulo della domanda, clicca qui.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)