Il nuovo modo di leggere Napoli
gallery
d8e8c566-0738-2d99-5e4a-590331b566c1

Sarah Jessica Parker diventa host: la casa (e la cabina armadio) di Carrie Bradshaw su Airbnb

by / 0 Comments / 69 View / 3 novembre, 2021

Per celebrare l’imminente uscita del nuovo capitolo di Sex and the City, And Just Like That… su HBO Max Original, la pluripremiata attrice e produttrice collabora con Airbnb e Warner Bros e apre le porte dell’appartamento dell’Upper East Side in mattoni rossi più amato dalle fashioniste di tutto il mondo.

Sono passati più di vent’anni da quando gli editoriali sulle faccende di cuore di Carrie Bradshaw sono entrati nelle nostre vite con la serie Sex and the City. E mentre cresce l’attesa di And Just Like That…, il nuovo capitolo che la vedrà nuovamente nei panni del suo amato personaggio, Sarah Jessica Parker aggiunge l’attività di host al suo repertorio per offrire ai fan l’occasione unica di soggiornare nell’appartamento di Carrie.

“Tengo molto al personaggio di Carrie Bradshaw e sono molto felice di poter visitare nuovamente il suo mondo per il nuovo capitolo della storia di Sex and the City” ha detto  Sarah Jessica Parker. “Sono entusiasta che il nostro pubblico possa vivere la New York di Carrie come mai prima d’ora e mettersi nei suoi panni, letteralmente, per la prima volta.”

Sarah Jessica Parker ospiterà per le notti del 12 e 13 novembre due soggiorni per due persone da una notte ciascuno all’interno dell’appartamento di Carrie ricreato per l’occasione. I soggiorni avranno un costo di $23* a notte, in onore del 23° anniversario da quando abbiamo incontrato per la prima volta Carrie e i suoi amici.

Curiosi di sapere come può essere una notte alla Carrie Bradshaw?

Durante il soggiorno, gli ospiti avranno l’opportunità di:

  • Essere accolti con un check-in virtuale dall’host Sarah Jessica Parker;

  • Ammirare e indossare gli outfit più iconici del guardaroba di Carrie (tra cui il celebre tutu firmato Patricia Field), scarpe incluse;

  • Sorseggiare Cosmopolitan per un brindisi tra amici;

  • Prendere parte a una sessione di styling e photoshooting per trasformarsi in veri fashionisti.

Per celebrare il ritorno di Carrie sugli schermi, Airbnb farà una donazione al The Studio Museum in Harlem, il museo di arte contemporanea che promuove il lavoro di artisti di origine africana.

Questi soggiorni richiedono un severo rispetto delle norme locali per il contenimento del COVID-19. Il personale in loco applicherà le norme locali, statali e federali, nonché quelle previste da Airbnb, che includono l’uso della mascherina e il distanziamento sociale quando richiesto dalle leggi locali o dalle linee guida. Gli ospiti sono responsabili del proprio viaggio andata e ritorno verso New York City.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)