Il nuovo modo di leggere Napoli

Author Page

Redazione Napolitan 16.746 Entries
Redazione Napolitan

img-20191008-wa0035-1

A Calvanico “assalto di scherma” dei due ori olimpici Daniele Garozzo e Valerio Aspramente

 Un’esibizione avvincente, spettacolare! Due storie di sport, di vita, di amicizia, di aggregazione e di un legame speciale con Calvanico, divenuto sempre più intenso negli anni. Le due medagli d’oro olimpiche, Daniele Garozzo e Valerio Aspromonte, saranno protagonisti di uno straordinario “Assalto…

0 Commenti / 11 Visite / 11 ottobre, 2019

71787815_970522739963095_3202411260385689600_n

HUB, True Connection: al via una nuova stagione invernale

 Riparte la stagione dell’Hub, il club che quest’anno punterà tutto su un elemento innovativo: la “True Connection”, e che da questo sabato, 12 ottobre ore 23:30 impreziosirà le serate degli appassionati della night life.   Hub è lo spazio che…

0 Commenti / 37 Visite / 9 ottobre, 2019

trekking-percorso-vesuvio

Lonely Planet racconta la bellezza della Campania che non ti aspetti

 “Campania, dove la potenza dei vulcani incontra il fascino dell’antichità, la meraviglia della natura e la freschezza della creatività. Un mondo di contrasti che regala magia”. È con queste parole che Lonely Planet – la guida turistica più letta in Italia secondo…

0 Commenti / 40 Visite / 9 ottobre, 2019

5d640e403c000033004558c8

Al via il progetto “regalami un sorriso” per donare 20 protesi ai detenuti di Poggioreale

 Si chiama “Regalami un sorriso” ed è un progetto che nasce da un’intesa tra ASL Napoli 1 Centro, Rotary Club Napoli Castel Sant’Elmo, Istituto Statale per odontotecnici Alfonso Casanova di Napoli e Casa Circondariale G. Salvia di Napoli Poggioreale. L’obiettivo è quello di realizzare, e donare, 20 protesi mobili a detenuti della Casa Circondariale di Poggioreale che altrimenti non avrebbero le possibilità economiche di provvedere in autonomia. A mettere a disposizione i fondi necessari è il Rotary Club Napoli Castel Sant’Elmo, dando vita ad un eccellente esempio di collaborazione tra Istituzioni e mondo dell’associazionismo non profit. I volontari rotariani forniranno anche la necessaria assistenza odontoiatrica mentre gli specialisti dell’ASL Napoli 1 Centro provvederanno alla necessaria preparazione di igiene orale dei detenuti. Fondamentale il ruolo dell’Istituto Statale Alfonso Casanova che con docenti e allievi di Odontotecnica realizzerà le protesi in Alternanza scuola lavoro (oggi denominata Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento). «Siamo felici di poter fare la nostra parte nell’assicurare un sorriso ai detenuti della casa circondariale. Sentiamo forte l’esigenza di sostenere il percorso difficile della detenzione garantendo la salute di quanti devono giustamente scontare la propria pena. Essere in carcere non deve mai significare dover rinunciare alle cure o, come in questo caso al proprio sorriso – questo il commento del direttore generale Verdoliva». «Fondando sull’esperienza già maturata nei due anni precedenti con le case di pena di Poggioreale e di Secondigliano – ha commentato la Dirigente scolastica del Casanova Mira Masillo – puntiamo da ora a dare vita al vero scopo di questa progettualità, rendere i detenuti autonomi nella costruzione di semplici protesi mobili grazie alla sezione carceraria del Casanova per odontotecnici». La Direttrice della Casa circondariale di Poggioreale, Maria Luisa Palma, ha sottolineato «la doppia valenza sociale dell’azione che punta sia al valore prioritario della dignità della persona umana, favorendone il recupero anche attraverso un migliore aspetto fisico e migliori condizioni di salute, sia al reinserimento dei detenuti nella società e nel mondo del lavoro». «È questo un problema sociale e non può gravare esclusivamente su chi si occupa del trattamento penitenziario e dell’esecuzione della pena – hanno precisato il Presidente del Rotary Club Napoli Castel Sant’Elmo Eugenio D’Angelo e la Past President Rosanna Stellato -; ecco il perché della rete di azione tra vari Soggetti che, ciascuno secondo le proprie competenze, collabora condividendo la prospettiva finale del processo di integrazione…

0 Commenti / 34 Visite / 9 ottobre, 2019

img_8245

Conclusa la XIV edizione di Malazè, il successo degli Hub lago d’Averno, Rione Terra e Astroni

 Tempo di bilancio dopo la XIV edizione di Malazè, l’evento enoarcheogastronomico che si è svolto dal 14 al 24 settembre in tutti i Campi Flegrei, coinvolgendo aziende e associazioni di Pozzuoli, Quarto, Bacoli, Monte di Procida, Procida e Napoli. Dopo…

0 Commenti / 29 Visite / 9 ottobre, 2019

uocchje-chin%ef%bf%bd_t-e-mane-vacante-opera-di-veronica-rastelli

Sabato 12 ottobre, nello “Studio d’artista Antonio Conte”, la bi-personale: “Uocchje chin’ e mane vacante”

 “Uocchje chin’ e mane vacante” è il titolo della bi-personale di Antonio Conte e Veronica Rastelli, che sarà inaugurata sabato 12 ottobre, alle 11, negli spazi dello “Studio d’artista Antonio Conte” in via Guglielmo Gasparrini10 a Napoli,  in occasione della…

0 Commenti / 17 Visite / 9 ottobre, 2019

il-sito-di-san-vincenzo-al-volturno

Le ultime scoperte nell’Abbazia di San Vincenzo al Volturno e le nuove sfide dell’alta formazione nel settore dell’archeologia all’Università Suor Orsola Benincasa

 “Venti anni di lavoro di scavo archeologico ed ogni anno emergono nuovi tesori”. Così l’archeologo Federico Marazzi, racconta le ultime scoperte del cantiere di scavo sul sito di San Vincenzo al Volturno, nell’antica abbazia benedettina (la prima edificazione risale al…

0 Commenti / 20 Visite / 9 ottobre, 2019

copertina_libro

Dal 12 ottobre in libreria, il libro su Maurizio Nichetti dal titolo: “Parola al mimo”

 Sarà presentato sabato 12 ottobre alle ore 14:00, all’interno del Festival Stranimondi di Milano, il libro “Parola al Mimo” primo volume della collana Voci di Dentro, dedicato al Maestro del Cinema Italiano, Maurizio Nichetti, anch’esso presente all’incontro con il pubblico. Il libro, edito…

0 Commenti / 13 Visite / 9 ottobre, 2019

aquabike-miliscola-3

Festa a Miliscola per i podi tricolore del team Fly Motor Show Thoms Nicoll

 Reduce dalla soddisfazione dei cinque podi, con il titolo italiano di Richard Ingarra nella classe F1 Veteran, ai tricolori assoluti di aquabike, il Fly Motor Show Thoms Nicoll ha festeggiato i risultati di una stagione esaltante con una manifestazione spettacolare…

0 Commenti / 11 Visite / 8 ottobre, 2019

montmartre-2019

Capitale Europea del Vino 2019: Sannio Falanghina in vetrina a Parigi

 Il programma di Sannio Falanghina, la Capitale europea del Vino 2019, continua nel segno della tutela del paesaggio rurale e della promozione internazionale. La “Città europea del Vino” – il prestigioso riconoscimento assegnato al territorio beneventano da Recevin, la rete delle 800 Città del…

0 Commenti / 36 Visite / 8 ottobre, 2019