Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: antonio de martino

inkedscreenshot_20190930-203308_li

Camorra Ponticelli: ecco com’è nata la leggenda di “XX”, il temibile camorrista che non si può nominare

“XX”: una sigla che nel contesto camorristico di Ponticelli assume un significato ben preciso. Una dicitura intorno alla quale un giovane cresciuto alimentando feroci velleità criminali ha costruito la sua carriera camorristica, condita a suon di episodi violenti e barbari omicidi….

0 Commenti / 5975 Visite / 23 agosto, 2020

111842627-f80b4a18-8f89-4ae4-b32e-00384a4e757c

Il Rione Conocal di Ponticelli in balia del caos e dell’anarchia: case occupate, scooter incendiati

 Nel rione Conocal di Ponticelli, i giorni in cui ogni singolo centimetro del bunker del clan D’Amico era sotto il controllo dei fratelli “fraulella” e dei loro affiliati, sembrano un ricordo lontano. Un rione allo sbando e in balia degli…

0 Commenti / 7234 Visite / 25 ottobre, 2019

mediana_484838468335455437

Camorra Ponticelli: fu il fedelissimo killer dei De Micco ad uccidere Annunziata D’Amico

Le indagini legate all’omicidio di Annunziata D’Amico, donna-boss dell’omonimo clan, sono giunte ad una svolta cruciale: sono Flavio Salzano e Antonio De Martino i killer che intorno alle 13 il 10 ottobre del 2015 entrarono in azione nel Rione Conocal…

0 Commenti / 36254 Visite / 27 settembre, 2019

ponticelli-commissariato

Camorra Ponticelli: scacco ai clan in guerra per il controllo del territorio, 9 arresti

A Napoli est, il primo lunedì di novembre sorge nel segno di un’importante operazione anti-camorra sulla quale hanno messo la firma gli agenti del commissariato di Polizia di Stato di Ponticelli, capitanati dal sostituto commissario Vittorio Porcini, che con il…

0 Commenti / 1006 Visite / 5 novembre, 2018

latitante-ballerino-scovato-dopo-mesi-uomo-dei-clan-di-ponticelli-225x300

Camorra Ponticelli, trema il clan De Micco: un’altra ex recluta passa dalla parte dello Stato

 Il sentore che tra le reclute del clan De Micco di Ponticelli ci fosse qualcuno potesse decidere di passare dalla parte dello Stato, era un rumors che aleggiava nell’aria da tempo e che può definirsi l’ultimo stadio del ciclo di vita…

0 Commenti / 5056 Visite / 26 agosto, 2018

de-micco

Ponticelli, aggiornamento dal fronte di guerra: otto indagati, due arresti, un agguato, due agguati sventati dalla Polizia

Ponticelli si è lasciata alle spalle una settimana particolarmente concitata, nell’arco della quale solo il tempestivo intervento della polizia ha sventato due probabili agguati. Un susseguirsi di eventi destinati a lasciare il segno e che rischiano di tradursi in altre…

0 Commenti / 1327 Visite / 2 luglio, 2018

11866205_795200933931325_1583396228439113850_n

Camorra Ponticelli: tornato in carcere Francesco De Martino, vittima di un agguato due giorni fa

E’ terminato il permesso premio di Francesco De Martino, il 49enne ritenuto contiguo al clan De Micco che nel tardo pomeriggio di lunedì 25 giugno è stato raggiunto da un proiettile ad un gluteo, mentre si trovava in via Montale,…

0 Commenti / 904 Visite / 27 giugno, 2018

Giuseppe De Martino e suo padre Francesco De Martino

Camorra Ponticelli: ecco perchè il pregiudicato Francesco De Martino è finito nel mirino dei killer

Un solo colpo, indirizzato agli arti inferiori: con il trascorrere delle ore si delineano in maniera sempre più chiara, il movente e la dinamica dell’agguato in cui è rimasto ferito il pregiudicato Francesco De Martino, detenuto presso il carcere di…

0 Commenti / 5457 Visite / 26 giugno, 2018

11866205_795200933931325_1583396228439113850_n

Si torna a sparare a Ponticelli: ferito un fedelissimo del clan De Micco

Un agguato di matrice camorristica che squarcia il pesante ed ipocrita silenzio che troneggiava a Ponticelli, fino a poche ore fa. La camorra torna a sparare nel clima tipico della guerra fredda, durante il pomeriggio di lunedì 25 giugno, in…

0 Commenti / 2516 Visite / 25 giugno, 2018

1500637_gg

25 gennaio 2016: ex collaboratore di giustizia ucciso a Ponticelli, la verità sull’omicidio due anni dopo

Con il capo chino verso il volante, i fari della Mercedes ancora accesi: così lo hanno ritrovato gli inquirenti, giunti sul luogo dell’agguato costato la vita a Davide Montefusco, 34enne di Casalnuovo di Napoli, giustiziato il 25 gennaio 2016, intorno…

0 Commenti / 23490 Visite / 25 gennaio, 2018