Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: antonio minichini

13096000_1734408113515131_8445752330362577861_n

Camorra Ponticelli: arrestato il killer del clan De Micco che nel 2014 sparò ad Anna De Luca Bossa

 Durante la giornata di martedì 15 ottobre, i Carabinieri della compagnia di Poggioreale hanno dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare emessa dal GIP di Napoli su richiesta della DDA nei confronti di un soggetto ritenuto responsabile del tentato omicidio aggravato dal…

0 Commenti / 7326 Visite / 16 ottobre, 2019

screenshot_20190923-175438

Ponticelli: ecco come la “Lady camorra del Lotto O” commentò la morte dell’innocente Colonna e del boss dei Barbudos

La foto di quel figlio trucidato dai colpi di pistola della camorra all’età di 19 anni come immagine del profilo facebook, al pari dell’immagine di copertina scelta da Anna De Luca Bossa, in cui la lady-camorra del Lotto O di…

0 Commenti / 4662 Visite / 23 settembre, 2019

10007446_791324030895289_622518251_n

Ponticelli,27 agosto 2013: la storia di Alessandro Malapena detto “cipolla”,morto a 20 anni per servire la camorra

Alessandro Malapena, soprannominato “cipolla”, è un pregiudicato 20enne che gode dell’ammirazione e del rispetto dei giovani di Ponticelli: il quartiere in cui è nato e in cui ha vissuto e dove è andato anche incontro alla morte. Un omicidio decretato…

0 Commenti / 5366 Visite / 27 agosto, 2019

new-phototastic-collage

Umberto ed Emmanuel De Luca Bossa: l’ascesa dei figli del boss del Lotto O di Ponticelli

Nati nel verbo della camorra e cresciuti nell’ombra di un cognome che risuona quasi come una condanna alla quale, in contesti come il Lotto O di Ponticelli, sembra impossibile sottrarsi: Umberto ed Emmanuel, rispettivamente 25 e 19 anni, sono i…

0 Commenti / 5173 Visite / 22 ottobre, 2018

12512779_1714891102133499_3853956393659433696_n

“Le vere Scianel della camorra prestate a Gomorra”: Anna De Luca Bossa, la lady-camorra del Lotto O

18 luglio 2014. Un afoso venerdì sera d’estate come tanti a Ponticelli. Uno dei tanti improvvisamente sfociati nel sangue. Poco dopo l’una, intorno alla villa comunale del quartiere, intitolata ai fratelli De Filippo, ci sono tante famiglie con bambini, ma ancor…

0 Commenti / 41441 Visite / 21 luglio, 2018

11990403_970343629694880_1927315372997666881_n

Agguato nel Rione Conocal di Ponticelli: ucciso un 19enne, ferito un 30enne

Omicidio nel Rione Conocal di Ponticelli: intorno alle 20 di giovedì 26 aprile, i sicari sono entrati in azione per uccidere il 19enne Emanuele Errico detto “Pisellino”. L’omicidio è avvenuto nei pressi dell’abitazione del giovane, in via Al Chiaro di…

0 Commenti / 2204 Visite / 27 aprile, 2018

10622748_704063789671057_8206881894093037635_n

De Micco vs “camorra emergente”: la guerra per la conquista di Ponticelli si combatte anche sui social

E’ trascorso esattamente un mese dal blitz che lo scorso 28 novembre ha decapitato il clan De Micco. Le manette sono scattate per 23 persone, ritenute contigue alla “cosca dei tatuati” di Ponticelli. Tanto è bastato per innescare una faida…

0 Commenti / 1432 Visite / 29 dicembre, 2017

0x768_1454244108636-14940522_medium

La rivelazione-choc: Mario Volpicelli ucciso per impedire al nipote di collaborare con la giustizia

“Se vogliamo farla, non voglio registratori né videocamere. Solo carta e penna. E’ da un anno che ci penso e poi mi tiro indietro. Non ho paura per me, tra qualche giorno me ne vado via e qui non ci…

0 Commenti / 5525 Visite / 11 novembre, 2017

1359568740550-jpg

Omicidio Minichini-Castaldi: l’agguato che ha decretato l’inizio di una nuova era camorristica a Ponticelli

In seguito all’epilogo della sanguinaria “faida di Scampia” e al consequenziale declino delle grandi e quotate piazze di spaccio di Scampia e Secondigliano, il business della droga si sposta in provincia, in altre aree del centro storico napoletano e in…

0 Commenti / 6026 Visite / 13 agosto, 2017