Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: clan de luca bossa

img_1035-1

Il “capodanno estivo” di Ponticelli: fuochi d’artificio tutte le sere

Fragorosi spettacoli pirotecnici che illuminano il cielo, disturbando la quiete pubblica, si registrano tutte le sere e in diverse zone del quartiere esteso lungo una superficie di circa 9 chilometri quadrati. A “dare spettacolo” sono principalmente gli arsenali della camorra,…

0 Commenti / 428 Visite / 1 luglio, 2020

10391682_105696552779905_4160032_n

Tony Colombo insieme all’ergastolano Michele Minichini, spietato killer di Napoli Est

 Un perenne alone di polemiche aleggia intorno alle vicende che accompagnano la vita privata del cantante neomelodico Tony Colombo e Tina Rispoli, vedova di Gaetano Marino, boss degli scissionisti di Scampia, ucciso in un agguato a Terracina nell’agosto del 2012. Dal passato del cantante emerge…

0 Commenti / 21164 Visite / 29 aprile, 2020

80194195

VIDEO-A Ponticelli si violano le norme anti-coronavirus per sparare fuochi d’artificio

 Un video che dura all’incirca un minuto e che immortala una parte dello “spettacolo pirotecnico” andato in scena a Ponticelli nel bel mezzo del lockdown. Un rituale piuttosto usuale nei rioni-simbolo della malavita locale e che ormai ha abituato i…

0 Comments / 1901 View / 8 aprile, 2020

hemingway-e1555004056952

Ponticelli: il controllo delle piazze di droga il possibile movente delle ultime “stese”

 Nel mirino dei killer di Ponticelli, negli ultimi giorni in particolare, sono finiti due zone ben precise: il Lotto 10 e il Rione Incis. Se il primo è stato in più circostanze teatro di vicende di cronaca, anche piuttosto eclatanti,…

1 Commento / 7426 Visite / 1 aprile, 2020

10622748_704063789671057_8206881894093037635_n-294x300-294x300

Camorra Ponticelli, “stesa” nella notte nella zona di “XX”: è guerra tra clan

 L’emergenza coronavirus non placa la faida tra clan a Ponticelli, quartiere della periferia orientale di Napoli che negli ultimi tre anni, in particolare, registra diverse fibrillazioni tra organizzazioni camorristiche in guerra per il controllo del territorio. Se è vero che…

0 Commenti / 1044 Visite / 30 marzo, 2020

4029618_0917_bosspentito

Il pentito Peppe Sarno, ex boss del clan di Ponticelli, racconta come sono nata “le stese”

 Nell’immaginario collettivo le “stese” sono uno dei tratti distintivi più eclatanti della “nuova camorra”, quella interpretata da giovani con barbe lunghe e il corpo gremito di tatuaggi, che amano esibire le pistole sui social network e che attraverso il linguaggio…

0 Commenti / 14417 Visite / 19 marzo, 2020

mediana_549259155703421048

Camorra Ponticelli, scarcerato Emmanuel De Luca Bossa. Fari puntati sul Lotto O

 Ha lasciato il carcere pochi giorni fa Emmanuel De Luca Bossa, il secondogenito del boss ergastolano Antonio De Luca Bossa, detenuto in regime di 41 bis. Il figlio minore del ras del Lotto O, l’estate scorsa era stato condotto al…

0 Commenti / 14754 Visite / 2 marzo, 2020

10622748_704063789671057_8206881894093037635_n-294x300-294x300

Ponticelli, un anno di camorra: gli episodi più salienti del 2019

 Quello che sta per volgere al termine, a Ponticelli è stato un anno che, sul fronte camorristico, ha fatto registrare  un’inversione di rotta rispetto ai precedenti. Il 2019 è stato un anno senza omicidi ed orfano di azioni violente eclatanti,…

0 Commenti / 1564 Visite / 29 dicembre, 2019

78042945_1363331457172478_5890495527035863040_n

Camorra Ponticelli, Mimmo Amitrano posta sui social una foto con il figlio dell’assassino di suo cugino

 Un uomo e un ragazzo: il primo sorride, il secondo no. Una mano in tasca, l’altra sulla spalla, come a voler “proteggere e rassicurare” l’uomo, palesando ai “followers” virtuali e reali l’esistenza di un rapporto sereno ed amichevole. Una foto come…

0 Commenti / 39869 Visite / 21 novembre, 2019

111842627-f80b4a18-8f89-4ae4-b32e-00384a4e757c

Il Rione Conocal di Ponticelli in balia del caos e dell’anarchia: case occupate, scooter incendiati

 Nel rione Conocal di Ponticelli, i giorni in cui ogni singolo centimetro del bunker del clan D’Amico era sotto il controllo dei fratelli “fraulella” e dei loro affiliati, sembrano un ricordo lontano. Un rione allo sbando e in balia degli…

0 Commenti / 7083 Visite / 25 ottobre, 2019