Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: foto

table-scene

Tipografia online: i nuovi servizi di stampa sul web

Cresce l’esigenza da parte degli utenti di usufruire di servizi in rete. Si parla di tanti campi di applicazione che riguardano tematiche disparate della vita quotidiana. Da un po’ di tempo sono saliti agli onori della ribalta i servizi di…

0 Commenti / 149 Visite / 29 gennaio, 2018

wp_20170704_20_30_59_pro

Napoli est – scene di (stra)ordinaria inciviltà: il re dei parcheggi selvaggi

Questa foto è stata scattata a via Argine, lo scorso martedì 4 luglio, poco dopo le 20. Definire questo parcheggio “selvaggio” significa sminuire l’elevato tasso d’inciviltà dell’automobilista che lo ha compiuto. L’auto è stata lasciata in sosta accanto al semaforo,…

0 Commenti / 1111 Visite / 11 luglio, 2017

inside-out-8

Distrutti i ritratti incollati sul lungomare Caracciolo: perché? I napoletani hanno risposto così

  Tremila ritratti incollati a terra: questo prevedeva una delle installazioni più attese dello Sky Arte Festival che si è svolto a Napoli dal 5 al 7 maggio. Una passerella di volti napoletani in bianco e nero che si estendeva…

0 Commenti / 610 Visite / 9 maggio, 2017

13spe01f4

Ecco chi era Gianni Boncompagni…

 È morto a Roma, all’età di 84 anni, Gianni Boncompagni. Conduttore e autore radiofonico e televisivo, regista, nel corso di una carriera lunga circa mezzo secolo è stato l’ideatore di numerosi programmi che hanno segnato la storia della televisione italiana. Tra…

0 Comments / 381 View / 17 aprile, 2017

wp_ss_201612

Il Natale dei “figli della camorra”

 Natale è la festa per antonomasia in cui “si è tutti più buoni”, giorni in cui s’inneggia alla solidarietà, alla pace, ai sentimenti genuini e positivi, a prescindere dalla condotta prettamente adoperata durante l’anno. Una ricorrenza ricca di tradizioni e…

0 Commenti / 2614 Visite / 26 dicembre, 2016

1499581_635817190492821015cimminiello-jpg_thumb_big

Condannato all’ergastolo il killer del tatuatore ucciso dalla camorra per una foto con Lavezzi

All’omicidio di Gianluca Cimminiello è affrancato un movente che ben spiega quanti e quali retroscena assurdi si celano puntualmente dietro la morte di una vittima innocente della criminalità. Era il 2 febbraio 2010 quando il tatuatore 31enne venne freddato proprio…

0 Commenti / 6781 Visite / 20 dicembre, 2016

12507451_916669191715625_8217518445838472261_n

I guerriglieri islamici di casa nostra: ecco a voi l’esercito jihadista della camorra

Giovani che si fotografano con orgoglio mentre emulano i guerriglieri islamici: tra loro figurano camorristi già affermati, a dispetto della giovane età, ma anche ragazzini probabilmente incapaci di comprendere cosa stanno facendo, ma che vivono quel “rituale” come qualcosa di estremamente…

0 Commenti / 4300 Visite / 21 novembre, 2016

emanuele-di-cesare-urban_facts-napoli-620x388

“Urban Facts”: il progetto fotografico che porta “Napoli nel mondo e il mondo a Napoli”

“Urban Facts” non può definirsi una semplice “mostra fotografica” per quanto fortemente innovatore è il concept che funge da cuore pulsante del progetto che porta la firma del fotografo napoletano Emanuele Di Cesare. “Avevo in mente questo progetto da un…

0 Commenti / 237 Visite / 18 novembre, 2016

terremoto1

Il terremoto ai tempi dei social: gli scivoloni più clamorosi della giornata

Nell’era del 2.0, soprattutto al cospetto di disastrose sciagure di rilievo internazionale, – quali attentati terroristici, tsunami e terremoti – i social network rivendicano tutta la loro preponderante autorità nel diffondere notizie e reazioni malsane. I social sono i canali…

0 Commenti / 7094 Visite / 30 ottobre, 2016

IMG_1241-Modifica (1)

Le vere scene da “un matrimonio napoletano”

Spontaneità, sensibilità, disinvoltura, naturalezza, sentimento, discrezione, radiosità: sono solo alcune delle sensazioni che le foto di Cataldo&Corbi riescono a trasmettere, con estrema immediatezza. Dalle foto “rubate” a quelle in posa, il tema portante resta invariato: “l’obiettivo che si ripropone di…

0 Comments / 98 View / 15 ottobre, 2016