Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: san giuseppe vesuviano

Incendio Vesuvio: vento alimenta roghi, elicotteri al lavoro

Il Vesuvio brucia ancora.

Un’emergenza che si protrae da più di 48 ore: dalle fauci del Gigante Buono continua a divampare una fitta nuba di fumo. Una colonna di fumo alimentata da fiamme che non vogliono saperne di dare tregua all’area verde di una…

0 Commenti / 142 Visite / 22 luglio, 2016

castello-di-cittc3a0-di-lettere

Stangata al clan Fabbrocino: “paese che vai, camorra che trovi”

La camorra assume tratti peculiari e distintivi a seconda della zona, quindi del contesto, in cui si sviluppano le attività criminali, oltre che in relazione al clan, ovvero all’ideologia che il tassello ubicato al vertice più alto della piramide è…

0 Commenti / 791 Visite / 10 ottobre, 2015

20150210_costumicarnevale

Napoli, sequestrati oltre 10.000 costumi di carnevale

Carnevale è ormai alle porte e per i commercianti è d’obbligo rifornirsi di costumi, maschere ed accessori utili a confezionare “il travestimento perfetto” per grandi e piccini. Le circostanze prospettavano un’occasione troppo ghiotta per “i cultori del falso” che, anche…

0 Commenti / 93 Visite / 10 febbraio, 2015

homeless02

La prima probabile vittima del freddo in Campania

Il freddo è un mostro senza volto, capace di ibernare le vite precarie. Già, il freddo: il peggior nemico dei clochard e dei senzatetto. Si può osteggiare la fame, arrancando fortunosi Bocconi di sopravvivenza, ma non si può sfuggire alla latente…

0 Commenti / 71 Visite / 29 dicembre, 2014

abito 45

Gianni Molaro: il Re delle “emozioni con il velo”

“Alle mie spose consiglio sempre e solo di lasciarsi guidare dal cuore per giungere ad afferrare la scelta che realmente rispecchi ciò che desiderano, senza lasciarsi condizionare dai pareri di amici e parenti e, ancora peggio, dalle tendenze dettate dalla…

0 Commenti / 293 Visite / 19 dicembre, 2014

gianni_fiorito_2

Il contrabbando: analogie e differenze tra “il vecchio e il nuovo”

Un rudimentale espositore in legno ricoperto da un giubbino catarifrangente: questo “il negozio a cielo aperto” del “nuovo contrabbando”. Standard, identico per tutti i presidi, fabbricato in serie dallo stesso falegname e fornito dal medesimo “Sistema”. Talvolta, vengono utilizzati per…

0 Commenti / 604 Visite / 27 luglio, 2014