Il nuovo modo di leggere Napoli

Archivio per il tag: testimonianza

155419607-e80e6d1f-633b-41b2-bb7b-2495c568c755

“Diario di una giornalista di strada”: Ponticelli, i testimoni della strage del Bar Sayonara

Non è difficile immaginare quelle scene che 27 anni fa hanno portato alla morte di vite innocenti, catapultate dalla camorra nell’ordinaria routine di un quartiere storicamente tenuto in ostaggio dalla criminalità organizzata. Era l’11 novembre 1989, un giorno come tanti,…

0 Commenti / 610 Visite / 11 novembre, 2016

peppe diana

Al Teatro Totò va in scena il ricordo di Don Peppe Diana

Don Giuseppe Diana fu ucciso dalla camorra a Casal di Principe il 19 marzo 1994 nella sua chiesa, mentre si accingeva a celebrare messa. Uccidere un prete che combatteva a viso aperto l’azione dei clan,che aveva firmato un documento di…

1 Commento / 388 Visite / 21 febbraio, 2016

20150910_106328_amy_thomson

Amy Thomson: la “testimonial” dei danni sortiti dall’ecstasy

I danni irreversibili che le droghe sono in grado di infliggere al corpo umano sono notai tutti. Eppure accade, ancora e sempre, che giovani vite rimangano imbrigliate in quel millantatore tranello che ne trae in inganno serenità e salute, in…

0 Commenti / 1364 Visite / 10 settembre, 2015

salva

VIAGGIO INTORNO ALLA FEDE BAHÁ’Í (PARTE 2): TESTIMONIANZE E CONVERSIONI

Continua il nostro viaggio alla scoperta della Fede Bahá’í, nata in Iran e diffusasi in Italia e nel mondo. In poche tappe conosceremo le basi di questa realtà; chi volesse approfondire è libero di farlo… Ecco il link della PRIMA…

0 Commenti / 461 Visite / 26 luglio, 2015

20141023_vincenzo

14enne seviziato con il compressore a Pianura: inizia il processo

Nell’ottobre dello scorso anno una sconvolgente vicenda lasciò senza parole l’opinione pubblica nazionale: a Pianura, popoloso quartiere di Napoli, un ragazzino di appena 14 anni venne seviziato in un autolavaggio da un gruppo di ventiquattrenni. I tre aggressori, già noti…

0 Commenti / 124 Visite / 11 marzo, 2015

veronica-panarello-loris-stival2

Omicidio Loris: i vicini descrivono “l’inferno” di casa Stival

È un quadro alquanto infausto e tutt’altro che favorevole a Veronica Panarello, quello che emerge dalla testimonianza dei vicini di casa Stival. Al centro dei racconti c’è sempre Veronica, la mamma del piccolo, il bimbo ucciso a Santa Croce Camerina,…

0 Commenti / 123 Visite / 5 febbraio, 2015