Il nuovo modo di leggere Napoli

“Natura in Autunno” all’Oasi WWF Cratere degli Astroni

di / 0 Commenti / 77 Visite / 8 ottobre, 2014

imagesTerminata l’estate e ritornati ai ritmi ordinari, si rischia di allontanarsi nuovamente dal “mondo di fuori”. In realtà e ciò che accade nella maggior parte dei casi, nella vita della maggior parte della popolazione.

Tuttavia, il contesto in cui viviamo ci offre degli ambienti naturali davvero straordinari e seppure la convinzione che con l’autunno s’impoverisca la bellezza e la ricchezza della natura sia molto diffusa, si tratta di una convinzione errata.

I prossimi mesi ci regaleranno colori, presenze, profumi unici, così come avviene nel corso di ogni stagione, l’Oasi del WWF Cratere degli Astroni, attraverso una rete selezionata di oasi, lancia “Natura d’Autunno”: una serie di iniziative a sostegno della conoscenza di ambienti, fauna e flora presenti o tipici di questa stagione.

In particolare per le famiglie e per le scuole, l’ingresso sarà favorito da tariffe speciali e promozionali.

Autunno significa boschi tinti di giallo, arancio e rosso.

Autunno significa fioriture di crochi, ciclamini, eriche.

Autunno significa frutti come corbezzoli, sorbi, castagne.

Autunno significa migrare verso sud in cerca di aree più calde o fermarsi per trascorrere la stagione fredda.

Autunno significa movimenti, attese, partenze e arrivi.

Autunno significa colori, suoni e profumi speciali.

Autunno in Natura, nelle oasi del WWF per ammirare boschi, paludi, spiagge, macchie; riconoscere uccelli e scoprire tracce di mammiferi, osservare le fioriture e il cambio d’abito degli alberi.

 

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)