Il nuovo modo di leggere Napoli

Il Napoli affronta il suo passato

di / 0 Commenti / 29 Visite / 20 dicembre, 2015

Atalanta_NapoliNell’ultimo match dell’anno solare i partenopei giocano sul campo storicamente ostico di Bergamo contro l’Atalanta degli ex Reja, Denis e Cigarini: la squadra di Sarri vuole chiudere in bellezza il 2015 e confermare il secondo posto. Gli orobici, però, si esaltano davanti al loro pubblico ed anche il fattore ambiente risulterà determinante.

Reja deve rinunciare agli infortunati Pinilla, Carmona e Dramè e agli squalificati Cherubin e Kurtic. Quindi davanti a Sportiello i centrali di difesa saranno Paletta e Stendardo, invece sui lati agiranno Bellini e Brivio; a centrocampo ci saranno Grassi, De Roon e Cigarini, mentre nel reparto avanzato Gomez e Moralez supporteranno Denis.

Sarri recupera Gabbiadini, anche se partirà dalla panchina. Dunque, Reina tra i pali; Albiol e Koulibaly centrali difensivi, con Hysaj e Ghoulam sulle fasce; la linea mediana sarà composta da Jorginho, Allan e Hamsik; infine nel tridente offensivo Callejon ed Insigne (favorito su Mertens) esterni, con Higuain al centro.

Probabili formazioni

ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Bellini, Stendardo, Paletta, Brivio; Grassi, De Roon, Cigarini; Moralez, Denis, Gomez. All. Reja

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All. Sarri

ARBITRO: Rocchi di Firenze

Diretta Tv su Sky Calcio e Mediaset Premium. Diretta radiofonica su Kiss Kiss Italia

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)