Il nuovo modo di leggere Napoli

“Il sindaco-pescatore”, la fiction ispirata alla storia di Vassallo su Raiuno l’8 febbraio

di / 1 Commento / 1605 Visite / 17 gennaio, 2016

angelo-vassallo-pollica-castellittoangelo-vassallo-pollica-castellittoPer il popolo cilentano e per tutti gli affezionati alla figura di Angelo Vassallo, il sindaco-pescatore di Pollica, barbaramente ucciso la sera del 5 settembre del 2010 mentre faceva ritorno a casa, l’attesa è terminata.

L’8 febbraio, infatti, andrà in onda su Raiuno la fiction a lui dedicata le cui riprese hanno aperto la scorsa stagione estiva lungo le rive della sua amatissima Acciaroli, “la perla del Cilento”.

Ad interpretare Vassallo è Sergio Castellitto, insieme a lui c’è l’attore Renato Carpentieri nei panni di Gerardo Spira, il fedelissimo segretario comunale ai tempi della sua amministrazione. Nel ruolo di Antonio, il figlio di Angelo, ci sarà invece un altro figlio di questa terra, l’attore di Sala Consilina, Andrea Di Maria, noto per le comparse al fianco di Vincenzo Salemme in diversi film e spettacoli teatrali. Nel cast anche diverse persone del posto. La fiction è liberamente tratta dal libro ‘Il sindaco pescatore’ scritto dal fratello Dario Vassallo e Nello Governato (Edizioni Mondadori) con la sceneggiatura di Salvatore Basile. La regia è stata affidata a Maurizio Zaccaro. La fiction è coprodotta da Rai Fiction e Solaris Media e Guglielmo Ariè.

Un Commento

  1. Ho lavorato con molti amministratori, come segretario comunale, con Consiglieri provinciali, regionali, deputati e ministri della Repubblica italiana. Angelo aveva un passo di marcia diverso, pensava solo al popolo e lo trascinava nei suoi progetti. Si confondeva col popolo e il popolo con lui. Con Angelo il Cilento aveva scoperto la vera strada del cambiamento. E’ stato un sogno che purtroppo non tutti volevano. é spuntata la solita cultura dell’agguato, nascosta dietro la siepe. La politica ha le sue responsabilità.

    Avatar

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)