Il nuovo modo di leggere Napoli

Verdone e Albanese al cinema con “L’abbiamo fatta grossa”

di / 0 Commenti / 212 Visite / 26 gennaio, 2016

verdone

Antonio Albanese è Yuri Pelagatti, un attore di teatro che, traumatizzato dalla separazione, non riesce più a ricordare le battute in scena. Carlo Verdone è Arturo Merlino, un investigatore squattrinato che vive a casa della vecchia zia vedova. Yuri vuole le prove dell’infedeltà della ex moglie ed assume Arturo credendolo un super investigatore.Per errore entrano in possesso di una misteriosa valigetta contenente 1 milione di euro…ad attendere i due protagonisti guai divertentissimi e avventure rocambolesche fino all’imprevedibile finale.

“L’abbiamo fatta grossa” è diretto, interpretato e scritto da Carlo Verdone, insieme a Pasquale Plastino e Massimo Gaudioso.Prodotto da Filmauro è stato girato nel quartiere della Garbatella di Roma la scorsa estate ed è in uscita nelle sale italiane il 28 gennaio.

Come ha spiegato Verdone durante la conferenza stampa che si è tenuta all’Hotel Vesuvio di Napoli, il film strizza l’occhio alla commedia classica italiana e a quella francese, con una continua ricerca dell’eleganza nella recitazione e nella messa in scena.

Verdone ha aggiunto che aveva voglia di lavorare con Albanese già da tempo. Terminato il soggetto di “L’Abbiamo Fatta Grossa” e ricevuto il gradimento di Antonio, il personaggio di Yuri è stato cucito addosso al comico pugliese.Si è stabilita una forte alchimia tra i due mattatori al punto che la coppia potrebbe ripresentarsi nuovamente con altri progetti.

Come avviene al solito per i film prodotti da Aurelio De Laurentiis, anche stavolta la conferenza stampa è stata seguita da una beneaugurante proiezione serale in anteprima al Med The Space di Fuorigrotta, alla presenza dei giocatori del Napoli e dell’allenatore Maurizio Sarri.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)