Il nuovo modo di leggere Napoli

Oggi il San Paolo si “maschera” di solidarietà: “Siamo tutti Koulibaly”

di / 0 Commenti / 417 Visite / 7 febbraio, 2016

201024Napoli e i suoi tifosi amano coccolare i propri beniamini e questo è ampiamente noto.

Dopo gli striscioni di solidarietà e gli innumerevoli messaggi, i tifosi del Napoli stanno pensando a un gesto ancora più forte per manifestare la propria vicinanza al difensore franco-senegalese Kalidou Koulibaly, oggetto di incresciosi cori razzisti durante il match contro la Lazio allo Stadio Olimpico.

In occasione del match Napoli-Carpi che di disputerà oggi alle 15 al San Paolo, i tifosi azzurri indosseranno la maschera di Koulibaly. L’iniziativa è stata lanciata dal gruppo “Quelli del Sangue Azzurro”: “Tutto il popolo napoletano si sente offeso assieme al suo giovane campione. Per questo motivo vogliamo far sentire a Koulibaly tutto il nostro affetto e la nostra vicinanza: siamo tutti con te, Kalidou”.

L’invito è quello di stampare la foto del difensore e a metterla sul viso quando le squadre scenderanno in campo.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)