Il nuovo modo di leggere Napoli

Incidente mortale a Somma Vesuviana: morto un 28enne, tra i feriti due bambini

di / 0 Commenti / 2713 Visite / 26 marzo, 2016

IMG_0566-1È un sabato santo da incubo quello che si sta consumando lungo le strade dell’hinterland napoletano.

Le strade si macchiano di sangue e concorrono a gremire di triste e partecipato dolore le ore che introducono la Santa Pasqua.

Stamani, due ventenni hanno perso la vita in via Argine, trafficatissima strada del quartiere Ponticelli, in seguito al violento impatto avvenuto tra lo scooter a bordo del quale viaggiavano e un’auto.

Uno è morto sul colpo, l’altro per un arresto cardiaco sopraggiunto poco dopo il suo arrivo al vicino ospedale Villa Betania.

Poco fa è sopraggiunta la notizia che racconta di un altro terribile incidente tra un’Opel Corsa ed una Toyota Yaris avvenuto in Via San Sossio a Somma Vesuviana, nei pressi dell’azienda Dema.

Nell’incidente è morto sul colpo un 28enne, Antonio T., conducente di una delle due vetture coinvolte, anche due bambini figurano tra i feriti, attualmente ricoverati all’ospedale Santobono.

Sul posto, i Carabinieri della stazione locale di Somma Vesuviana, la Protezione Civile e la Polizia Municipale.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)