Il nuovo modo di leggere Napoli

Morto a 42 anni Nicola Pasquino figlio dell’ex Rettore dell’Universita di Salerno

di / 0 Commenti / 280 Visite / 27 giugno, 2016

nicola-pasquinoStroncato da un malore improvviso, all’età di 42 anni, Nicola Pasquino, ricercatore del dipartimento di Ingegneria industriale dell’Università di Salerno e figlio di Raimondo Pasquino, ex rettore dello stesso ateneo e presidente uscente del consiglio comunale di Napoli.

Una notizia che ha destato dolore e sconcerto nel mondo dell’università campana, dove Nicola Pasquino era conosciuto e stimato da numerose personalità di spicco degli atenei universitari e non solo. L’incidente si è verificato nella tarda serata di domenica. L’uomo probabilmente potrebbe essere stato colto da un malore, forse un infarto, lo ha sorpreso mentre ra alla guida della sua automobile. Nicola Pasquino stava percorrendo via delle Repubbliche Marinare quando si è sentito male.  Secondo alcuni testimoni avrebbe anche tentato di accostare e quando l’auto si è fermata sul bordo della carreggiata, nei pressi del Bar Vittoria, i passanti hanno tentato di soccorrerlo, ma non c’è stato nulla da fare. L’ex rettore, alla guida del Campus di Salerno per dodici anni, ha già stato duramente provato dalla morte di una figlia.

Un dolore al quale si aggiunge quello per la prematura scomparsa del figlio Nicola. Un lutto partecipato e condiviso che ha subito gettato un velo di tristezza sulla giornata odierna.

Il tuo commento

Email (non sarà pubblicata)